La grande odalisca di Ruppert, Mulot e Vivès [anteprima]

La grande odalisca (La grande odalisque) è un celebre dipinto di Jean-Auguste-Dominique Ingres, realizzato nel 1814 ed esposto al museo del Louvre di Parigi, raffigurante un’odalisca distesa nel letto di un harem. Il graphic novel omonimo, realizzato dall’enfant prodige del fumetto francese Bastien Vivès, insieme agli sperimentatori Ruppert & Mulot, inizia proprio dalla descrizione del furto con scasso dell’opera d’arte e prosegue “senza esclusioni di colpi”  – spiega l’editore italiano, Bao Publishing, che pubblica il volume il 30 aprile – in un’atmosfera non può non ricordare il manga Cat’s Eye di Hojo Tsukasa. Un’uscita molto attesa, già campione di incassi in patria, al cui sviluppo – in un secondo capitolo della saga –  il trio di autori sta già lavorando.

In anteprima, presentiamo una selezione di tavole.

la-grande-odalisca-bao-vives-ruppert-mulot