“Cattive Abitudini” di Clementi e Costantini

cattive abitudini clementi costantini

Emidio Clementi, cantante e bassista dei Massimo Volume, e Gianluca Costantini, disegnatore e ideatore dell’etichetta editoriale G.I.U.D.A. insegnano entrambi all’Accademia di Belle Arti di Ravenna. Il primo Scrittura creativa, il secondo Arte del fumetto. Dalla collaborazione tra Clementi e Costantini è nato Cattive Abitudini, libro che illustra attraverso il fumetto i testi delle canzoni dell’omonimo album dei Massimo Volume, uscito nel 2010. Una “prima volta” col fumetto, per la storica band bolognese, che proprio di recente si è affiancata a un’altra collaborazione nella stessa direzione: la regia del nuovo videoclip La Cena, tratto dall’album appena uscito Aspettando i barbari, è stata realizzata da Gipi.

“L’idea di immaginare Cattive Abitudini – ha detto Costantini in un’intervista a Rumore – è avvenuta quasi per caso; per quanto mi riguarda, è il disco più visionario dei Massimo Volume. È stata una bella sfida renderlo visibile. Il mio intento era fare un fumetto musicale, che rispettasse i tempi della canzone”. 

Cattive abitudini è articolato in dodici ‘pezzi’, composizioni i cui testi di Clementi svolgono la funzione di sceneggiatura per i disegni di Costantini. Dodici storie che raccontano ossessioni e peccati di cui sono protagonisti personaggi relegati ai margini della storia, spettri fantasmatici evocati da parole per musica e disegni.

cattive abitudini clementi costantini
cattive abitudini clementi costantini
cattive abitudini clementi costantini
robert-lowell4
cattive abitudini clementi costantini
robert-lowell6
robert-lowell7
robert-lowell8

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.