x

x

RubricheLo scaffale di...Lo scaffale di Massimo Giacon

Lo scaffale di Massimo Giacon

Per la nostra rubrica Lo scaffale di…,questa settimana abbiamo chiesto a Massimo Giacon (llustratore, designer e autore di fumetti) di raccontarci le sue letture più recenti.

Dr. Strange (Marvel Collection) di Steve Ditko e Stan Lee

steve ditko dottor strange

Leggevo queste storie in appendice agli albi della Corno negli anni ’70. Non è che mi piacessero molto, già allora trovavo ridicolo il linguaggio fintamente pomposo del buon Doc. Ma la raffigurazione stizzosa e stilizzata dei vari mondi mistici è ancora impagabile, merito del segno di Steve Ditko, capace di rendere la percezione di “alienità” con pochissimi, bizzarri elementi.

Fermo di Sualzo

fermo sualzo fumetto

La cronaca di questo breve periodo di servizio civile, in cui si mischiano autobiografia ed invenzione , è raccontata in maniera rigorosa e matura da Sualzo, ormai molto a suo agio nella rappresentazione dei sentimenti. Certo, si vede che ha sicuramente fatto suo Lo Scontro Quotidiano di Larcenet, ma paragonato con un simile campione di incassi e di critica il libro non sfigura per nulla, anzi.

Il lungo Inverno di Giovanni di Gregorio e Francesco Ripoli

storie bonelli 11 lungo inverno

Ogni tanto qualche volume della collana Le Storie di Bonelli Editore riesce a coniugare narrazione, disegno, idee, originalità e mainstream. Non in questo caso.

Red Rocket di Mike Allred

red rocket seven

Avevo cominciato a raccogliere gli albi del Red Rocket di Mike Allred quando uscivano singolarmente in grande formato, in lingua originale, ed era una festa. Le immagini, i riferimenti al mondo del rock e alla fantascienza vintage erano gustosissimi, peccato che la storia e gli intrecci tra i diversi modelli e personalità dei Red Rocket ad un certo punto si ingarbugliassero abbastanza, ma io mi dicevo che forse nell’edizione inglese non avevo capito alcuni passaggi narrativi… A rileggere l’edizione curata da Bao ho la conferma che a un certo punto la storia si incasina e l’autore perde il filo, ma i disegni, eh i disegni… Allred al suo massimo.

Weathercraft di Jim Woodring

weathercraft jim woodring giacon fumetti

Avevo comprato qualche Lucca Comics fa questo libretto in bianco e nerodi Woodring, edito da Coconino. Mi sono accorto giorni fa che non l’avevo ancora letto. Un libro di Woodring non si legge, si sogna e basta. E’ proprio un sogno psichedelico, uno di quelli in cui le immagini si avvicendano l’una all’altra seguendo logiche lontane da noi mortali, una sorpresa per gli occhi,con una struttura circolare. L’ho letto in una seduta unica al bagno, e quando ho tirato lo sciacquone ho controllato con apprensione che dal water non uscisse una delle creature ameboidi dello sballatone Jim.

Ultimi articoli

variant cover topolino 3572 salone libro torino

La variant cover di “Topolino” per il Salone del libro di Torino 2024

Al Salone del libro di Torino 2024 , Panini Comics presenterà una variant cover a tiratura limitata di Topolino 3572.

La mostra di Manuele Fior a Pisa

A Pisa, dal 20 aprile al 1 settembre, si svolgerà presso il Palazzo Blu una mostra dedicata all'illustratore e fumettista Manuele Fior.
jujutsu kaisen anime

L’anime più popolare al mondo

Jujutsu Kaisen è entrato nel Guinness dei primati per essere l'anime più popolare al mondo, superando L'attacco dei giganti e One Piece.
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock