In memoria di XL: le testimonianze degli autori

Maicol & Mirco

XL è stata una rivista coraggiosa. La prima al mondo a fare sfoggio di cadaveri addirittura in copertina. Volti noti strappati alla tomba come Frank Zappa, Bob Marley, Lou Reed, i Ramones, Johnny Rotten. Una rivista che -guardandosi intorno- ha scelto di parlare ai morti, la maggioranza silenziosa di questa palla di fango chiamata Terra. Auspichiamo il suo ritorno allegando nostro ritratto fotografico per un’eventuale futura cover in nostra memoria.

cover fake xl