x

x

RubricheRadarRadar. Le novità della settimana selezionate per voi

Radar. Le novità della settimana selezionate per voi

Rat-Man #100 (Panini Comics). Il numero 100 di una testata di per sé è sempre una festa. Se poi quel numero 100 per lungo tempo ha rischiato di essere l’ultimo numero di una delle serie italiane più innovative e divertenti di sempre, e invece si è scoperto poi che l’ultimo numero non sarà, allora la festa diventa doppia. Serve altro per convincervi? Qui potete leggere cosa pensano alcuni autori del proprio collega Leo Ortolani, qui invece potete vedere quanta gente è convenuta a Parma per la manifestazione tenutasi in occasione di questo centesimo numero, la Rat-Con. E qui vedere tutte le 100 copertine.

min_rat-man-100_i

Occhio di Falco #6 (Panini Comics). Dopo aver saltato un turno a dicembre, gennaio vede finalmente il ritorno della miglior serie Marvel del momento. Nella prima storia toccherà a Lucky, il cane di Occhio di Falco, il compito di svelare il mistero dietro un misterioso omicidio, in una storia completamente narrata dal punto di vista dell’animale. Nella seconda, disegnata dal nostro Francesco Francavilla, assisteremo al ritorno del fratello di Clint Barton, Barney Barton aka Trickshot.

Nirvana #12 (Panini Comics). Arriva il finale della seconda stagione di Nirvana (niente paura, hanno già annunciato la terza) e porta con sé in regalo il matrimonio fra Cristy e Ramiro. Ma non aspettatevi lanci di riso o bomboniere quando ci sono di mezzo i Paguri (nome d’arte di Emiliano Pagani e Daniele Caluri), quanto piuttosto “zombi affamati e cloni illustri, maiali e scrofe, preghiere e bestemmie, acqua di mare e liquido amniotico”, secondo quanto scritto sul loro blog.

Spongebob Comics #1 (Panini Comics). Forti del largo successo raggiunto dai fumetti di Adventure Time, Panini rilancia con un mensile dedicato ai fumetti di Spongebob, un’altra property capace di attrarre tanto i giovani lettori quanto quelli più cresciuti.

Transmetropolitan #9 (RW-Lion). Penultimo volume della ristampa targata RW-Lion delle avventure di Spider Jerusalem, giornalista non convenzionale creato da Warren Ellis ispirandosi alla figura di Hunter S. Thompson. La resa dei conti con il suo nemico numero uno, il presidente degli Stati Uniti Gary Callahan (detto il Sorridente), è iniziata. Spider ha in mano prove compromettenti sulla corruzione del presidente, il quale a sua volta dà l’ordine di metterlo a tacere per sempre per evitare che possa scoppiare uno scandalo.

Capitan Harlock #2 (RW-Goen). Secondo appuntamento (di cinque) con il manga di Leiji Matsumoto con protagonista il pirata spaziale Harlock e la sua banda di pirati a bordo dell’Arcadia, navicella spaziale da cui combattono le Manzoniane, malvagie aliene interessate a conquistare la Terra. Un’ottima occasione per scoprire (o riscoprire) il fumetto da cui è stato recentemente tratto un film (bruttino forte) in computer grafica.

Orfani #4 (Bonelli). Ecco il quarto numero della prima serie a colori di sempre sfornata dalla Sergio Bonelli Editore. Come al solito, due differenti piani temporali: nel passato, delle avances troppo insistenti a Sam da parte di Rey scateneranno la furia violenta nascosta all’interno della ragazzina; nel presente invece, mentre l’Eremita e la Mocciosa si trovano a difendere una postazione vitale per il prosieguo della missione contro gli alieni, quest’ultima vede apparire in combattimento il disperso Ringo.
Qui la nostra intervista sugli aspetti commerciali di Orfani.

Dall’estero:

Miraclemen #1 (Marvel). La storia dietro a questo fumetto è lunga e intricata, coinvolge avvocati, case editrici e autori, cambi di nome, fallimenti e intere carriere. Neil Gaiman, Joe Quesada, la Marvel, Alan Moore, Todd McFarlane e l’Image sono alcuni dei protagonisti che fra il 1994 e il 2009 si sono dati battaglia legale per i diritti di questo personaggio.
Alla fine la spuntò la Marvel, che nel 2010 inizia a ristampare le storie classiche del personaggio, quelle scritte da Mick Anglo tra il 1953 e il 1963. Questo primo numero inaugura invece la ristampa del lavoro che un giovane Alan Moore fece sul personaggio nel 1982 sulla rivista britannica Warrior. Sono storie che a causa delle pendenze legali non vengono ristampate da quasi vent’anni. In Italia le inizieremo a vedere a marzo 2014, pubblicate da Panini Comics.

Ultimi articoli

gianni de luca mostra wow milano 2024

La grande mostra su Gianni De Luca a Milano

Presso gli spazi di WOW – Museo del fumetto e dell’illustrazione di Milano, si terrà una mostra dedicata a Gianni De Luca.

I fumetti di Tunué in uscita a marzo 2024

Tutti i fumetti che la casa editrice Tunué pubblica in libreria e in fumetteria nel corso del mese di marzo 2024.
Ato 365 Hi no Dinner

Il nuovo manga dello scrittore di “Boruto”

Kodashi Ukyo, noto per aver scritto i primi tredici volume della serie Boruto, realizzerà un nuovo manga intitolato Ato 365 Hi no Dinner.
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock