x

x

RubricheRadarRadar. Le novità della settimana selezionate per voi

Radar. Le novità della settimana selezionate per voi

The Manhattan Projects vol. 1 – Scienza Cattiva (Panini Comics). Il primo volume di una delle serie più acclamate d’America, la riscrittura da parte di Jonathan Hickman di quello che è stato il Progetto Manhattan, il programma di ricerca che durante la Seconda Guerrà Mondiale riunì i migliori fisici del mondo per sviluppare la prima bomba atomica. Ai disegni Nick Pitarra, già al lavoro con Hickman su The Red Wing.

manhattan project

Salvatore (Panini Comics). Salvatore è un cane e di lavoro fa il meccanico. Vive isolato, con un’unica missione nella vita: riuscire a ricongiungersi alla sua amata Julie. Una bella favola surreale firmata Nicolas de Crécy, originariamente proposta in quattro libri e qui raccolta in un unico volume da Panini.

L’ascesa di Thanos #2 (Panini Comics). Dopo il cammeo alla fine di The Avengers e la prevista apparizione nel prossimo Guardians of the Galaxy, le quotazioni di Thanos sono in forte ascesa. La lunga marcia per riportare il personaggio creato da Jim Starlin al centro anche dell’universo fumettistico è iniziata, con questa miniserie e con il successivo cross-over Infinity. Ai testi un poco ispirato Jason Aaron, alle matite buona prova dell’italiano Simone Bianchi.

Superman: Metropolis 1 (Rw-Lion). Primo numero di una maxi-serie con protagonista la città di Superman, Metropolis, vista dal compagno di mille avventure di Clark Kent, il fotografo Jimmy Olsen. Mettere al servizio di Chuck Austen un disegnatore come Daniel Zezelj è come mettere Andrea Pirlo a lanciare per Riganò, però fortunatamente i fumetti si possono anche solamente guardare.

Sillage 2 (Rw-Lineachiara). Secondo volume della riproposizione targata Rw-Lineachiara della serie francese di fantascienza Sillage. In quest’episodio, intitolato Collezione privata, il convoglio di navi spaziali che dà il nome al fumetto decide di colonizzare la Terra, ma i loro piani cambieranno dopo aver conosciuto Nävis, una ragazza umana. Scrive Jean-David Morvan, disegna Philippe Buchet.

Kriminal Omnibus #2 (Mondadori Comics). Continua la riproposizione delle avventure del feroce Kriminal in corposi volumi da più di 700 pagine allegati a Panorama o a Tv Sorrisi e Canzoni. In questo secondo volume troviamo come al solito 6 storie, uscite originariamente tra il febbraio e il giugno del 1965.

Dragonero #8 – Il fascino del male (Bonelli). Dragonero e l’orco Gmor si trovano ad affrontare una Driade dei boschi, capace di trasformare con il suo potere gli uomini in lupi da usare come servi. Per sconfiggere la strega, Ian dovrà utilizzare un nuovo potere derivato dal sangue di drago che gli scorre nelle vene.

Le Storie #16 – Friedrichstrasse (Bonelli). Una storia d’amore ai tempi della Guerra Fredda, a Berlino Est. Protagonisti sono Friedrich, implacabile agente della Stasi, e Marlene Becker, la cantante di cui Friedrich è segretamente innamorato. Dopo Il lato oscuro della luna e Nobody, una nuova Storia firmata Alessandro Bilotta. Ai disegni invece Matteo Mosca, già all’opera proprio con Bilotta su Le Storie #5.

Dall’estero:

Prison Pit: Book 5 (Fantagraphics). Johnny Ryan è un matto, vi basti pensare che nella sua storia su Kramers Ergot #8 ha disegnato una bellissima vagina dentata a forma di svastica. Un giorno gli è venuta un’idea geniale: facciamo un fumetto in cui un protagonista assurdo (Fuckface) non fa altro che darsele con altri personaggi assurdi nello spazio. Quell’idea è arrivata ora al quinto volume. Se volete provare, in Italia sono disponibili raccolti in un unico volume pubblicato da The Milan Review i primi due libri della serie.

Ultimi articoli

La mostra di Manuele Fior a Pisa

A Pisa, dal 20 aprile al 1 settembre, si svolgerà presso il Palazzo Blu una mostra dedicata all'illustratore e fumettista Manuele Fior.
jujutsu kaisen anime

L’anime più popolare al mondo

Jujutsu Kaisen è entrato nel Guinness dei primati per essere l'anime più popolare al mondo, superando L'attacco dei giganti e One Piece.
mappa comicon napoli 2024

La mappa di Comicon Napoli 2024

L’organizzazione di Comicon ha diffuso la mappa Comicon Napoli 2024, che si svolgerà alla Mostra d’Oltremare dal 25 al 28 aprile.
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock