Tokyo 2020: Doraemon come Akira

Aleix Pitarch (il sito merita una visita) ha realizzato un breve video in cui Doraemon, il celebre personaggio creato da Fujiko F. Fujio, subisce la stessa trasformazione di Tetsuo in Akira di Katsuhiro Ōtomo. Tutto a partire da una semplice combinazione: il comitato olimpico di Tokyo ha scelto Doraemon come ambasciatore speciale per le Olimpiadi che si terranno nella capitale nipponica nel 2020 e – come spiegato a suo tempo qui – già nel 1982 Ōtomo aveva in qualche modo predetto che proprio nel 2020 il Giappone avrebbe ospitato la competizione internazionale. Il risultato di questo passaggio logico è Dorakira. Buona visione.