La lettera di ringraziamento di Obama a Carol Tyler e Fantagraphics Books

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha scritto una lettera all’editore indipendente americano Fantagraphics Books per complimentarsi dell’opera in tre volumi You’ll Never Know di Carol Tyler.

obama-carol-tyler

Obama, scrivendo in prima persona a nome proprio e della moglie Michelle, ha ringraziato la Tyler per i tre libri ricevuti in dono e per l’importante testimonianza che l’opera fa della vita di un soldato americano. L’autrice stessa, pubblicando la lettera sulla pagina Facebook di You’ll Never Know, racconta di aver consegnato i libri a Obama tramite un amico che aveva presenziato a una cena alla Casa Bianca.
Li aveva inoltre autografati con le seguenti parole:

“Al presidente e alla First Lady, Barack e Michelle Obama. Buona lettura!” – Carol Tyler, figlia del Sergente maggiore Charles W. Tyler, Veterano della Seconda Guerra Mondiale.”

know

You’ll Never Know – inedito in Italia – è stato pubblicato tra il 2009 e il 2012.

La trilogia narra l’immersione dell’autrice stessa nel racconto di guerra del padre; parallelamente a una meticolosa indagine dell’esperienza del padre, la Tyler mostra le proprie difficoltà quotidiane, unendo autobiografia e biografia del genitore, in un’opera che può essere accostata sia a Maus di Art Spiegelman che a Fun Home di Alison Bechdel.

You’ll Never Know ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui nomination agli Eisner Award nel 2010 (Best Writer/Artist — Non-Fiction, Best Painter/Multimedia Artist), nel 2011 (Best Reality-Based Work), e nel 2013 (Best Reality-Based Work, Best Graphic Album-New; Best Writer/Artist; Best Lettering).

Carol Tyler è una delle principali esponenti donne del fumetto underground. È attiva dagli anni ’80 e ha pubblicato i suoi racconti brevi su riviste come Weirdo di Robert Crumb. Le sue storie realistiche sono state raccolte nel volume Late Bloomers, sempre per Fantagraphics Books.