Le migliori 15 volte dei fumetti al cinema

di Simone Marchisano

Oggi i fumetti sono onnipresenti nella pop culture, ma c’è stato un tempo in cui vedere in un film un riferimento ai protagonisti dei comics era momento di gioia per i fan. Non male vedere Tom Hanks o Ben Affleck sfogliare le pagine di alcuni tra i migliori fumetti in circolazione, soprattutto se, quasi ironicamente, alcuni di questi attori hanno poi recitato nei panni di supereroi. Ecco 15 scene selezionate dal portale sito Superherohype, in cui protagonisti sono proprio i comic book.

1 – The departed

cominfilm1

Film del 2006 di Martin Scorsese con un cast d’eccezione, tra cui il “Joker” Jack Nicholson nei panni di un gangstar irlandese. In una scena del film vediamo Nicholson regalare al suo figlioccio Wolverine vol. 2 #11, particolare che colloca la scena nel settembre 1989.

2 – Una vita al massimo (True romance)

cominfilm2

Diretto da Tony Scott e con sceneggiatura di Quentin Tarantino, la pellicola, del 1993, ha per protagonista Clarence Worley (interpretato da Christian Slater), commesso in un negozio di fumetti. Worley si invaghisce della squillo Alabama Whitman (l’attrice premio Oscar Patricia Arquette) ma dovrà fare i conti col magnaccia di lei. In questa scena Clarence mostra ad Alabama alcune pagine di Sleepwalker.

3 – Ragazzi perduti (The lost boys)

cominfilm3

In questo film del 1987 ambientato a Santa Carla, in California, Sammy Emerson incontra in una fumetteria gli stranissimi fratelli Ranocchi. I due gli rivelano che la cittadina è invasa dai vampiri e gli consigliano dunque di acquistare Vampires everywhere. Alla regia della pellicola Joel Schumacher, regista di Batman forever (1995) e Batman & Robin (1997).

4 – Creepshow

cominfilm4

Film a episodi del 1982 diretto da George R. Romero e scritto da Stephen King. La pellicola è considerata un omaggio ai fumetti horror della EC Comics, pubblicati negli Stati Uniti dal secondo dopoguerra agli anni Cinquanta e finiti sotto censura a causa dei contenuti splatter.

5 – Hellboy

cominfilm5

«Odio quei fumettacci. Non mi fanno mai gli occhi giusti!». Con questa frase è lo stesso Hellboy a riflettere sulla propria immagine a fumetti nel film, del 2004, di Guillermo del Toro ispirato al comic book di Mike Mignola.

6 – American splendor

cominfilm6

Biografia del fumettista statunitense Harvey Pekar – che compare anche nei panni di se stesso – autore della serie American splendor. Diretta dai documentaristi Shari Springer Bergman e Robert Pulcini, la pellicola racconta la carriera del fumettista e la sua amicizia con Robert Crumb, altro autore del fumetto underground.

7 – The Dangerous Lives of Altar Boys

cominfilm7

Adattamento cinematografico del romanzo Vite pericolose di bravi ragazzi di Chris Fuhrman. Film crudo sulle problematiche adolescenziali che mescola scene animate e sequenze reali. Le animazioni sono curate da Todd McFarlane, autore di Spawn. Un po’ off come scelta, eppure uno di quei personaggi sembra quasi uguale a Spawn…

8 – Artisti e modelle (Artists and Models)

cominfilm8

Film del 1955 diretto da Frank Tashlin con protagonista Dean Martin nei panni di Rick Todd e Jerry Lewis che interpreta Eugene Fullstack. I due giovani in cerca di fortuna convivono insieme e una sera incontrano due loro vicine di casa, una delle quali somiglia alla protagonista di Bat Lady, fumetto di cui Eugene è ossessionato.

9 – Prova a prendermi (Catch me if you can)

cominfilm9

In questo film Steven Spielberg ritrae la rincorsa dell’agente Carl Hanratty (Tom Hanks) all’inseguimento del truffatore Frank Abagnale Jr. (Leonardo DiCaprio). Frank, dopo essere stato una prima volta trovato da Carl, si finge l’agente segreto Barry Allen e riesce a fuggire. Hanratty collegherà poi il nome di Barry Allen al personaggio di Flash.

10 – The Mist

cominfilm10

Film horror del 2007 di Frank Darabont basato su un racconto di Stephen King. Mentre cerca di affrontare un’orda di mostri, l’eroe protagonista David Drayton (Thomas Jane) trova il tempo di raccogliere dalle macerie un volume di Hellboy per il figlio Billy.

11 – Tempesta di ghiaccio (The Ice Storm)

cominfilm11

Drammi familiari nella pellicola diretta da Ang Lee, regista del film di Hulk del 2003. In una scena iniziale del film, il futuro Spiderman Tobey Maguire legge un volume dei Fantastici quattro.

12 – Cool World (Fuga dal mondo dei sogni)

cominfilm11b

Probabilmente ispirato dal successo mondiale di Chi ha incastrato Roger Rabbit, il regista Ralph Bakshi firma una pellicola in cui cartoni animati recitano insieme ad attori in carne e ossa (tra cui Brad Pitt e Kim Basinger). La scena in cui il vignettista Jack Deebs si reca a una convention di fumetti ritrae una scena familiare ai frequentatori di queste manifestazioni. Una miniserie a fumetti, prequel del film, è uscita nel 1992 per DC Comics.

13 – Unbreakable. Il predestinato

cominfilm12

In questo thriller del 2000, Samuel L. Jackson – il futuro Nick Fury di Avengers – interpeta Elijah, un uomo che fin da piccolo soffre di una particolare malattia che rende le sue ossa estremamente fragili. Proprio a causa dell’impossibilità di vivere una vita normale, Elijah coltiva la passione per i fumetti ed è proprietario di una galleria in cui espone e vende i suoi comic book.

14 – In cerca di Amy (Chasing Amy)

cominfilm13

Commedia romantica del 1997 su due fumettisti: Holden Mc Neal interpretato da Ben Affleck – celebre nel mondo del cinema e dei fumetti anche per il ruolo di Daredevil nell’omonimo film – e Alyssa Jones, ruolo in cui recita l’attrice Joey Lauren Adams.

15 – Capitan America. Il primo vendicatore

cominfilm14

Dulcis in fundo, terminiamo questa carrellata di apparizioni dei fumetti nel cinema con il film del primo vendicatore. Nella sua trasposizione cinematografica Joe Johnston riesce a inserire una vera chicca per gli amanti del supereroe: il primo albo della serie con cover di Joe Simon e Jack Kirby.