Cosa contiene Lo Straniero di giugno, con i disegni di Andrea Bruno

Il numero di maggio de Lo Straniero – la rivista culturale diretta da Goffredo Fofi – ha in copertina una illustrazione di Oreste Zevola.

straniero180

Le illustrazioni di questo numero sono di Andrea Bruno.

bruno3

bruno2

bruno4

bruno1

SOMMARIO

Apertura

Ariel e altre poesie di Sylvia Plath, traduzioni di Amelia Rosselli e Giovanni Giudici

Persuasioni

Milano e l’Expo, di Oreste Pivetta

Il Primo maggio delle multinazionali, di Vittorio Agnoletto

Tre agricolture e un’Expo, di Mimmo Perrotta

Quelli che muoiono in mare, di Alessandro Leogrande

Renzi, il capoclasse, di Piergiorgio Giacchè

La cattiva scuola, di Mauro Boarelli

Che succede a Tehran, di Marina Forti

Orizzonti

De Certeau e Bourdieu: un confronto, di Giancarlo Gaeta

Cultura, culture, di Francesco Remotti

Appartenenza e identità, di Giulio Angioni

Günter Grass, vita e opere, di Lorenzo Bonosi

Grass non ha taciuto nulla, di Klaus Wagenbach

In viaggio con Alba, di Laura Bispuri

La fiaba, il barocco, di Matteo Garrone – incontro con Goffredo Fofi

Settimana della famiglia, di James Merrill – a cura di Damiano Abeni e Moira Egan

I nòvi vinti, di Fabio Franzin

Dei miei compagni, di me, di Ferruccio Brugnaro

Vespa Accelerata Fissa, di Lucio Mandia

Opere/Giorni

Schultz, dislessico e poeta, di Sara Honegger

Aldo Busi oltre il sé, di Nicola Lagioia

Capossela attraverso l’Irpinia, di Simone Caputo

Revueltas dietro le sbarre, di Nicola Villa

A teatro, un “canelupo nudo”, di Lorenzo Donati

Evangelisti tra storia e ideologia, di Mauro Boarelli

Letto, visto, ascoltato

João Guimarães Rosa, Jerzy Kosinski, Eugenio Vendemiale, Romolo Bugaro/ Lucas Belvaux, Duccio Chiarini/ Gaetano Salvemini

Il racconto

I rifugiati coatti, di Elfriede Jelinek – a cura di Luigi Reitani

Pedro del faro, di Alida Airaghi

Lo scantinato, di Ysroel Rabon – a cura di Milena Ciccimarra

Miseria di Pardal, di Josep Pla – a cura di Marco Stracquadaini