I Marvel Studios si staccano da Marvel Entertainment

L’Hollyood Reporter – una delle più importanti riviste americane dedicate al mondo del cinema – riporta che il gruppo Marvel Studios sarebbe stato scorporato da Marvel Entertainment (il ramo d’azienda che si occupa in particolare della pubblicazione dei fumetti) per passare sotto l’egida diretta di Disney, al fianco di Pixar e Lucasfilm.

Il presidente della compagnia, Kevin Feige, dovrà quindi d’ora in avanti rispondere al CEO della Disney, Alan Horn, e non più a quello di Marvel, Ike Perlmutter, con il quale c’erano diversi attriti da anni, come riferisce lo stesso Hollywood Reporter.

Dopo l’acquisizione di Marvel Entertainment da parte di Disney nel 2009, questo passo sembrava atteso un po’ da tutti, come confermato anche da un portavoce della seconda. Perlmutter, in ogni caso, si occuperà ancora di supervisionare i progetti televisivi e animati.

marvelstudios