x

x

NewsDC Comics sospende un editor accusato di molestie sessuali

DC Comics sospende un editor accusato di molestie sessuali

DC Comics ha sospeso l’editor Eddie Berganza in seguito alle accuse di molestie sessuali avanzate nei suoi confronti da alcune impiegate della casa editrice e da altre donne.

Negli scorsi giorni, infatti, Buzzfeed ha pubblicato un approfondito dossier con il quale ha denunciato gli atteggiamenti sessualmente inappropriati tenuti in passato da Berganza, grazie alle testimonianze di alcuni suoi colleghi.

eddie berganza

«DC Entertainment ha sospeso con effetto immediato il sig. Berganza e lo ha rimosso dai suoi incarichi come Group Editor per DC Comics», recita il comunicato ufficiale della casa editrice. «Ci sarà una rapida ma attenta verifica delle accuse rivolte contro di lui e delle preoccupazioni che i nostri autori, impiegati e fan hanno condiviso. DC continua a essere estremamente impegnata nel creare un ambiente di lavoro sicuro per i nostri impiegati e per tutti quelli impegnati nella realizzazione dei nostri fumetti.»

Berganza, 53 anni, lavora in DC Comics dal 1992 e ne è stato editor esecutivo dal 2010 al 2012. Fu poi declassato a group editor in seguito a un incidente avvenuto nel bar di un hotel, nel quale cercò di baciare con la forza la compagna di un suo collaboratore freelance. Nel 2016, in seguito a discussioni con Berganza sull’argomento, l’ex editor Vertigo Shelly Bond è stata licenziata da DC Comics, ufficialmente per una “ristrutturazione” delle cariche editoriali.

Questo scandalo fa seguito a quello legato al produttore cinematografico Harvey Weinstein, accusato di aver molestato decine attrici, che ha portato l’attenzione dei media internazionali sull’argomento, spingendo molte donne in giro per il mondo a denunciare avvenimenti passati e finora tenuti nascosti.

Ultimi articoli

la zona d'interesse film recensione

“La zona d’interesse”: il male che sentiamo

Recensione del film La zona d'interesse di Jonathan Glazer, che racconta la vita in una casa a fianco di un campo di concentramento.

Il numero 450 di “Dylan Dog”

Questo mese la serie a fumetti Dylan Dog taglia il traguardo dei 450 numeri con un albo realizzato da Barbara Baraldi e Nicola Mari.

I nuovi fumetti di Flash Gordon

Flash Gordon, il popolare personaggio di fantascienza creato da Alex Raymond nel 1934, torna con una nuova proposta di fumetti.
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock