x

x

NewsScrivere, disegnare e farsi pubblicare un fumetto

Scrivere, disegnare e farsi pubblicare un fumetto

- Advertisement -

Il grande Magnus pensava che creare fumetti non fosse poi così difficile (era Magnus, d’altronde), purché però «si scriva con squadra e compasso e si disegni col vocabolario». Un doppio lavoro, insomma, e per di più incrociato. Ma se non ci si riesce da soli mica ci si butta dalla finestra: si fa squadra. Anche Magnus, almeno all’inizio, aveva il suo Max Bunker. Stan Lee, tra gli altri, aveva Jack Kirby. E Comics Masterclass, organizzato dalla Scuola Holden e dalla Scuola Internazionale di Comics di Torino, fa proprio questo: prende disegnatori in cerca di storie e sceneggiatori senza immagini, li fa lavorare insieme e alla fine da loro la possibilità di presentare un progetto a un pubblico di editori. E lì potrebbe succedere di tutto: persino che i fumetti migliori siano pubblicati.

L’idea è quella di selezionare 10 sceneggiatori e 10 disegnatori e creare, in tutto, 10 team. Anche le coppie già rodate possono iscriversi e partecipare insieme. Il laboratorio durerà in tutto cinque mesi, dal 23 novembre 2019 al 19 aprile 2020, e l’obiettivo è quello di realizzare le prime pagine di una serie a fumetti o di un graphic novel con l’aiuto di quattro trainer: due docenti della Scuola Holden (Tito Faraci e Andrea Cavaletto) per la sceneggiatura e due docenti della Scuola Internazionale di Comics (Andrea Ferraris e Simone Di Meo) per i disegni. Le lezioni saranno a Torino un weekend al mese: in alcuni momenti si starà in classe tutti insieme e in altri sceneggiatori e disegnatori lavoreranno con i loro trainer di riferimento. La domenica mattina le coppie si riuniranno e metteranno mano al proprio progetto. Tra un weekend e l’altro, partecipanti e trainer resteranno in contatto per continuare a sviluppare le storie.

Il 19 aprile, alla Scuola Holden, ci saranno i pitch. Ogni squadra presenterà il visual concept, i bozzetti e le prime tavole, il soggetto e il trattamento completo dei fumetti. Ad ascoltare gli allievi, ci saranno anche i rappresentanti di Sergio Bonelli Editore, Edizioni Inkiostro, BeccoGiallo, Tunuè, Bugs Comics e Feltrinelli Comics.

Il laboratorio sarà una sorta di calamita che unirà parole e immagini, matite e inchiostro, sceneggiatori e disegnatori; un crocevia dove mescolare capacità, idee, competenze e immaginazione, unire le forze e scatenare il processo creativo capace di generare qualcosa di inedito e sorprendente. Perché le storie sono infinite e le avventure migliori, si sa, sono quelle ancora da raccontare.

Per saperne di più su iscrizioni e costi, basta cliccare qui o scrivere a trainingcamp@scuolaholden.it. Le iscrizioni chiudono il 3 novembre 2019.

Questo post sponsorizzato è realizzato in collaborazione con Scuola Holden e Scuola Internazionale di Comics Torino.

Entra nel canale WhatsApp di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Threads, Telegram, Instagram e Facebook.

- Advertisement -
*{color:var(--td_text_header_color,#000)}.td_block_template_10 .td-subcat-filter{line-height:37px;display:table}.td_block_template_10 .td-subcat-dropdown{line-height:1;position:static}.td_block_template_10 .td-subcat-dropdown .td-subcat-more{margin-bottom:0!important}.td_block_template_10 .td-subcat-dropdown ul:after{height:3px!important}.td_block_template_10 .td-related-title{margin-top:0!important}.td_block_template_10 .td-related-title a{margin-right:20px}@media (max-width:767px){.td_block_template_10 .td-related-title a{font-size:15px}}.td_block_template_10 .td-related-title .td-cur-simple-item{color:var(--td_theme_color,#4db2ec)}

Ultimi articoli

nimona netflix

Netflix ha reso disponibile “Nimona” gratis in streaming per tutti

Netflix ha reso disponibile in streaming gratuitamente il film d'animazione Nimona, in occasione della sua candidatura agli Oscar.

Anche le Tartarughe Ninja ora hanno un loro multiverso

Le Tartarughe Ninja stanno per scoprire il multiverso, attraverso l'incontro di varie versioni a fumetti e animate dei personaggi.
madame web film recensione

“Madame Web” è un disastro del quale non avevamo bisogno

Recensione di Madame Web, un perfetto manuale di come nel 2024 non dovrebbe essere realizzato un film supereroistico.
Aggiorna impostazioni privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.