x

x

FocusListeI 20 migliori episodi de I Simpson

I 20 migliori episodi de I Simpson

Marge non essere orgogliosa

Stagione 7, episodio 11 (139)

marge non essere orgogliosa

Di che parla?

Natale è alle porte. Bart vede in tv la pubblicità di un nuovo videogioco Tempesta d’ossa e deve averlo. Tutti i suoi tentativo di comprarlo, affittarlo o semplicemente giocarci a scrocco falliscono. Cerca di rubare il videogioco in un grande magazzino ma viene beccato dal capo della sicurezza, don Brodka, che lo lascia andare a patto che non si faccia più rivedere.

Pochi giorni dopo Marge porta la famiglia proprio in quel negozio, per l’annuale foto di Natale. Nonostante i tentativi di passare inosservato, Bart viene fermato da Brodka proprio mentre è in posa per la foto e la famiglia viene a sapere del tentato furto. Dopo l’iniziale shock, Marge si dimostra fredda e anaffettiva nei confronti del figlio. Temendo che la madre non gli voglia più bene, Bart ritorna al negozio. Una volta a casa, Marge nota che Bart nasconde un pacchetto nella giacca. La donna si arrabbia pensando che abbia commesso un secondo furto, ma nel pacchetto Bart ha una foto di sé stesso per riparare a quella rovinata – con scontrino ad attestare il pagamento.

Cos’ha di speciale?

Questo è il primo episodio natalizio, dopo sette stagioni, dai tempi del pilota della serie. Gli autori erano sempre stati lontani da storie ambientate a Natale proprio per evitare di confrontarsi con la prima, storica, puntata dello show.

Marge non essere orgogliosa riesce a catturare in una ventina di minuti il rapporto madre-figlio, come si evolve e si modifica con la crescita, con un’efficacia tale da renderla una visione quasi dolorosa. Il merito va allo sceneggiatore Mike Scully – futuro (e poco apprezzato) showrunner della serie – che si ispirò a un incidente della propria infanzia.

Momento migliore

L’episodio ha partorito una scena rimasticata come meme dall’internet, cioè il tedioso meccanismo di gioco di Ammazza che mazza, il videogioco di golf che Marge regala a Bart al posto di Tempesta d’ossa. E anche Homer che ascolta Hello Muddah, Hello Fadduh in segreteria telefonica credendolo un messaggio di Lisa è una scena molto buffa. Però Marge non essere orgogliosa è soprattutto un episodio pieno di momenti agrodolci, come quando Bart – rifiutato emotivamente dalla madre – cerca surrogati ovunque, offrendosi perfino di aiutare la madre di Milhouse nel chiudere le buste d’auguri natalizi.

Episodi simili (altrettanto belli): Sabati di tuono (Bart e Homer rinsaldano il loro rapporto costruendo un carrettino da corsa); Lisa l’indovina (Homer usa la preveggenza di Lisa per scommettere sulle partite di football, finché la bambina non si sente usata, costringendo il padre a rivalutare il loro rapporto); Bart mini maggiorenne (in cui Bart fa causa ai suoi genitori per aver sperperato i soldi guadagnati da Bart per uno spot tv che girò da neonato).

Ultimi articoli

Il primo trailer di “Transformers One”

Eagle Pictures ha presentato il primo trailer di "Transformers One", film d'animazione che farà da prequel alla saga dei robottoni.

I nuovi manga annunciati da Panini Comics

Panini Comics sui propri canali social ha annunciato alcuni titoli per la linea editoriale Planet Manga, previsti per luglio e agosto.

Avengers contro Alien in un fumetto Marvel

Marvel Comics pubblicherà una miniserie a fumetti che vedrà gli Avengers affrontare gli xenomorfi della saga di Alien.
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock