x

x

NewsL'ultimo "fold-in" di Al Jaffee

L’ultimo “fold-in” di Al Jaffee

Su MAD Magazine 14, distribuito negli Stati Uniti da DC Comics questo mese, è stato pubblicato l’ultimo “fold-in” di Al Jaffee, che mette la parola fine a una collaborazione con la rivista che dura sino dal 1955. Il disegnatore si è infatti ritirato dal lavoro a inizio giugno all’età di 99 anni.

I “fold-in” sono illustrazioni ideate da Jaffee, da piegare verticalmente verso l’interno per rivelare una ulteriore immagine e un messaggio nascosti. Nacquero come satira dei paginoni apribili di Playboy e di altre riviste americane, e Jaffee ne ha realizzate oltre cinquecento. Nel 2011 è stata pubblicata una raccolta delle Fold-in di Jaffee realizzate dal 1964 al 2010.

Il “fold-in” inedito pubblicato questo mese su MAD risale in realtà al 2014 ed è stato pensato da Al Jaffee proprio per salutare la sua collaborazione con la rivista.

L’immagine aperta:

ultimo fold in al jaffee

L’immagine ripiegata, che rivela la scritta “niente più nuovi fold-in di Jaffee”:

ultimo fold in al jaffee

Jaffee, che a novantacinque anni era entrato nel Guinness dei Primati come autore di fumetti dalla carriera più longeva (per 73 anni e 3 mesi di attività), oltre ad aver collaborato con Mad Magazine e Humbug, ha lavorato con i maggiori editori statunitensi, tra cui Timely Comics, Marvel Comics, DC Comics, e ha disegnato vignette umoristiche per quotidiani e riviste, come il New York Herald Tribute, Playboy, National Geographic e Life.

Leggi anche: “Mad Magazine” non pubblicherà più fumetti inediti

Entra nel canale WhatsApp di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Threads, Telegram, Instagram e Facebook.

Ultimi articoli

lilith nuova edizione bonelli

La nuova edizione di “Lilith” di Luca Enoch pubblicata da Bonelli

Lilith, la serie a fumetti ideata nel 2008 per Sergio Bonelli Editore da Luca Enoch, torna in una nuova edizione da libreria.
civil war film 2024

Civil War è un filmone su come si guarda la paura

Recensione di Civil War un film di Alex Garland che racconta le paure dei gioni nostri all'alba di una guerra civile negli Stati Uniti.

Torna “Old Boy”, questa come volta come serie tv

Il manga "Old Boy" sarà ancora una volta adattato in versione live-action, questa volta in una serie per la tv.
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO