È morto il fumettista giapponese Shinji Mizushima

Shinji Mizushima morto manga
Un’immagine dall’anime “Pat, la ragazza del baseball”

Il fumettista giapponese Shinji Mizushima è morto all’età di 82 anni il 10 gennaio scorso. Shinji Mizushima era noto in patria per i suoi manga sportivi, spesso incentrati sul baseball, come Dokaben, Yakyū-kyō no Uta e Abu-san. Con oltre 500 volumi delle proprie opere, è stato tra i più prolifici mangaka della sua generazione. Nel corso della sua lunga carriera, iniziata nel 1958, ha vinto per due volte il prestigioso premio Shogakukan.

I manga di Shinji Mizushima sono inediti in Italia, ma tra gli anime ispirati ad essi e trasmessi anche da noi vanno ricordati Mister Baseball, tratto da Dokaben, e Pat, la ragazza del baseball, tratto da Yakyū-kyō no Uta. Quest’ultimo, prodotto nel 1977 e composto da 25 episodi della durata di 60 minuti, seguiva la carriera di Pat, una giovane ragazza che tra varie vicissitudini diventava la stella di una squadra maschile di baseball.

Leggi anche: 40 anni di “Touch”, tra sport e sentimenti

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.