Kaiju no. 8: il nuovo fenomeno manga

kaiju no 8 star comics manga
La copertina dell’edizione Regular di “Kaiju No. 8” 1

Kaiju No. 8 di Naoya Matsumoto è uno dei più recenti shonen manga di successo ad arrivare in Italia, facendosi strada con prepotenza in un mercato sempre affollato e alla costante ricerca della next big thing. Annunciato da Star Comics durante Lucca Comics 2021, il manga sarà pubblicato dal prossimo marzo, accompagnato dall’uscita di altri due fumetti dello stesso autore, le cui opere erano finora inedite nel nostro paese: Pochi & Kuro e Neko Wappa!.

Serializzato inizialmente in Giappone dalla casa editrice Shueisha sulla piattaforma online (gratuita) Shonen Jump+ da luglio 2020, Kaiju No. 8 è poi stato pubblicato anche in versione cartacea e, a marzo 2021, si è affermato come il manga della rivista che ha raggiunto più velocemente il milione di copie di tiratura con l’uscita del secondo volume. A fine 2021, con l’uscita del quinto, ha toccato invece i 5 milioni e mezzo di copie. Nel 2021 Kaiju No. 8 è stato inoltre nominato al Manga Taishō 2021 – uno dei più importanti premi giapponesi dedicati al fumetto – posizionandosi al sesto posto, mentre ha vinto nello stesso anno il Next Manga Award nella categoria Web.

Kaiju No. 8 racconta, nella tradizione del cinema e delle serie giapponesi sui kaiju – i mostri tipici della fantascienza giapponese, come Godzilla e Gamera -, l’invasione della Terra da parte di una serie di esseri giganti. In questo mondo, il Giappone è il Paese col più elevato tasso di occorrenza di queste calamità, e sono state così istituite delle squadre di difesa speciali per combatterli, i cui membri sono considerati eroi nazionali.

Ad altri, più sfortunati, viene invece affidato il lavoro sporco, come la rimozione e lo smaltimento delle imponenti carcasse dei kaiju abbattuti. Proprio di uno di questi individui si impossessa un mostro, trasformandolo in un uomo-kaiju, il cui livello di potenza e pericolosità è tale da farlo finire nella lista nera delle stesse forze di difesa con il nome in codice “Kaiju No. 8”.

Oltre a una storia che unisce stilemi classici dell’immaginario pop giapponese con temi ispirati a La metamorfosi di Franz Kafka, il manga di Naoya Matsumoto può contare un disegno netto e asciutto, che si scatena però nella rappresentazione di un bestiario variegato ed efficace.

Il primo numero di Kaiju No. 8 verrà distribuito da Star Comics in edicola, fumetteria e libreria il 23 marzo, ma si può già pre-ordinare online. L’editore sembra puntare molto sul titolo, tanto da proporre il primo numero in più edizioni:

  • Regular da edicola
  • Regular da libreria e fumetteria
  • Limited Edition da libreria e negozi online
  • Limited Edition da fumetteria
  • Variant Cover
  • Monstrous Box

Oltre la versione Regular dell’albo distribuita in edicola, ce ne sarà un’altra per le librerie e le fumetterie. Quest’ultima avrà in allegato una serie di card illustrate e la prima parte di un puzzle: un’illustrazione che si completerà con gli allegati che saranno presenti nei volumi 2 e 3 del manga.

Solo per librerie, fumetterie e online il primo volume sarà pubblicato anche in Limited Edition con un set di segnalibri in allegato, che avrà finiture diverse a seconda del canale di vendita: metallizzato per le fumetterie e PVC trasparente per librerie e store online. Inoltre, il volume presenterà una sovraccoperta a colori con effetti speciali, un mini poster interno e pagine a colori assenti nelle altre edizioni.

L’edizione Variant Cover di Kaiju No. 8, acquistabile dal 23 marzo a tiratura limitata in fumetteria, libreria e online, sarà dotata invece di una sovraccoperta a colori con effetti speciali, pagine a colori a inizio volume e un set di 4 illustration card in regalo in allegato.

Inoltre, già dal 16 marzo sarà disponibile il Kaiju No. 8 Monstrous Box, anche questo pre-ordinabile online, che raccoglierà in anteprima i volumi 1 e 2 in edizione regolare, oltre a quattro gadget: una spilletta, un portachiavi, un magnete e una Star Card da collezione.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.