Il nuovo film di Brad Bird, il regista de “Gli Incredibili”

ray gunn brad bird gli incredibili
Una immagine di “Gli Incredibili 2”

Brad Bird, animatore e regista de Il gigante di ferro e Gli Incredibili, è al lavoro su un nuovo film animato intitolato Ray Gunn e prodotto da Skydance Animation, studio di recente creazione il cui primo lungometraggio – intitolato Luck e diretto da Peggy Holmes – esordirà il prossimo agosto in streaming su Apple TV+.

Ray Gunn fu originariamente ideato da Bird a metà anni Novanta come suo lungometraggio d’esordio per Turner Animation. Pensato per essere animato a mano, era una detective story retrofuturistica che mischiava Raymond Chandler e Buck Rogers. Scritto insieme a Matthew Robbins, Ray Gunn era stato ispirato dalla canzone dei B-52 Planet Claire e dallo show televisivo Peter Gunn. La sceneggiatura, ambientata in un mondo di umani e alieni che rileggeva il futuro attraverso la lente dei romanzi pulp anni Trenta, seguiva l’investigatore privato Ray Gunn e le sue indagini relative alla cantante pop Venus Envy, sospetta fedifraga. Dopo anni passati a sviluppare progetti, il film sembrava pronto a entrare in produzione, tanto che venne ingaggiato Sylvain Despretz come concept artist. Finché, nel 1996, Warner Bros. acquistò la Turner e i suoi cespiti. I dirigenti di Warner bloccarono i lavori su Ray Gunn, ritenuto troppo adulto per l’epoca, e offrirono invece a Bird di dirigere un altro film.

A produrre Ray Gunn sarà l’ex capo di Bird alla Pixar, John Lasseter, che dirige Skydance Animation dal 2019, insieme a David Ellison e Dana Goldberg. Non è ancora noto invece se a firmare la sceneggiatura insieme a Bird ci sarà ancora Matthew Robbins, né è stata annunciata una data d’uscita.

Per Brad Bird si tratta del primo nuovo lavoro di animazione dopo Gli Incredibili 2, uscito nel 2018, attualmente terzo miglior incasso di sempre per un film animato, dietro solo a Frozen – Il regno di ghiaccio e Frozen II – Il segreto di Arendelle, nominato nel 2019 ai Premi Oscar nella categoria Miglior film d’animazione. In carriera, Bird ha vinto due Oscar nella stessa categoria, nel 2005 con Gli Incredibili – Una “normale” famiglia di supereroi e nel 2008 con Ratatouille, entrambi prodotti da Pixar.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.