Angelo Stano lascia la Bonelli

angelo stano lascia bonelli

Il disegnatore Angelo Stano, per anni copertinista e tra i principali disegnatori di Dylan Dog, ha interrotto la propria collaborazione con Sergio Bonelli Editore, come ha comunicato lui stesso sulla propria pagina Facebook.

L’ultimo suo lavoro per la casa editrice è il sesto volume della serie Dylan Dog. I racconti di domani, sceneggiato da Tiziano Sclavi e intitolato Domani andrà meglio, che sarà pubblicato in libreria e fumetteria il prossimo 7 aprile. Stano ha pubblicizzato il volume affermando che si tratta del «mio ultimo albo per la Bonelli», aggiungendo poi nei commenti un laconico «È proprio l’ultimo, per ora».

Disegnatore nel 1986 della prima storia di Dylan Dog – L’alba dei morti viventi su testi dello stesso Sclavi – Angelo Stano aveva iniziato a collaborare con la Bonelli appena un anno prima, entrando subito nel cast di disegnatori del personaggio. Nel 1990 sostituì Claudio Villa come copertinista della serie a lui dedicata a partire dal numero 42, mantenendo questo ruolo fino al numero 362, pubblicato a ottobre 2016, quando il suo posto fu preso da Gigi Cavenago.

Sempre su Facebook, l’autore ha inoltre specificato che ora si dedicherà a un non meglio specificato progetto personale, senza fornire ulteriori informazioni su quando e da chi sarà pubblicato.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.