5 serie e film d’animazione da guardare in streaming a marzo 2022

Una selezione di film e serie d'animazione da non perdere tra quelli disponibili a marzo 2022 in Italia sulle piattaforme di streaming.

Tra Amazon Prime Video, Netflix, VVVVID, Crunchyroll e Disney+, l’offerta di film e serie d’animazione in Italia è ormai parecchio ampia. Per aiutare appassionati o semplici curiosi a orientarsi al meglio e non perdersi i prodotti del momento, proponiamo dunque una piccola guida mensile. Tra le nostre segnalazioni sono presenti sia novità assolute, con serie rese disponibili in binge-watching oppure in simulcast (cioè in contemporanea all’uscita giapponese di ogni episodio), sia recuperi di opere del passato particolarmente importanti o amate dal pubblico.

The Boys Presents: Diabolical
Dal 4 marzo
Disney+

Una serie televisiva animata ambientata nell’universo del fumetto The Boys di Garth Ennis e Darick Robertson, composta da 8 episodi della durata di circa 15 minuti l’uno.

Alla scrittura troviamo firme come Awkwafina, Garth Ennis, Eliot e Ilana Glazer, Simon Racioppa, Justin Roiland e Ben Bayouth, Andy Samberg e Aisha Tyler. Prendono parte al progetto anche tre figure importanti per la serie live-action, nella quale hanno ricoperto vari ruoli, tra cui quello di produttori esecutivi: Evan Goldberg e Seth Rogen come sceneggiatori ed Eric Kripke come produttore esecutivo.

Kotaro abita da solo
Dal 10 marzo
Netflix

Un nuovo anime prodotto da Netflix, di genere comico, ispirato al manga Kotaro Lives Alone di Mami Tsuruma, che è ancora inedito in Italia.

Il protagonista della serie è il piccolo Kotaro Sato, un bambino di quattro anni che si ritrova a vivere da solo e gira per il suo quartiere sempre armato della sua spada giocattolo. Infantile ma allo stesso tempo curiosamente adulto, Kotaro riesce a influenzare i vicini con la sua saggezza.

Red
Dall’11 marzo
Disney+

La nuova produzione Disney/Pixar ha per protagonista la piccola Mei Lee, tredicenne un po’ imbranata ma dal carattere positivo, una ragazzina rispettosa e obbediente che si ritrova ad affrontare il caos dell’adolescenza con una mamma protettiva e autoritaria che non la perde mai d’occhio. Mei Lee ha però una singolare caratteristica: quando si emoziona o si agita troppo si trasforma in un panda rosso gigante.

Il lungometraggio è prodotto da Lindsey Collins e diretto da Domee Shi, già vincitrice nel 2019 dell’Oscar per il corto animato di Pixar Bao.

L’era glaciale – Le avventure di Buck
Dal 25 marzo
Disney+

Questo nuovo film d’animazione del franchise – il primo a non essere prodotto da Blue Sky Studios – ha per protagonista Buck, uno spericolato furetto leggermente fuori di testa, orbo da un occhio e sempre a caccia di dinosauri, comparso per la prima volta ne L’era glaciale 3 – L’Alba dei Dinosauri.

Il lungometraggio è diretto da John C. Donkin, al suo debutto come regista dopo aver lavorato vent’anni come produttore per Blue Sky Studios, collaborando a tutti i film de L’era glaciale e a molti altri.

Thermae Romae Novae
Dal 28 marzo
Netflix

Basata sul manga Thermae Romae di Mari Yamazaki (pubblicato in Italia da Star Comics), la serie è una commedia ambientata nell’antica Roma con protagonista un architetto che un giorno scopre un tunnel nascosto capace di portare in un bagno termale giapponese dell’epoca moderna. Nei suoi rocamboleschi viaggi nel tempo l’uomo apprende dunque i segreti delle moderne terme giapponesi, per poi portali con sé nella Roma imperiale.

La serie è prodotta per Netflix dallo studio di animazione NAZ ed è sceneggiata da Yūichirō Momose e diretta da Tetsuya Tatamitani.

Leggi anche: Il meglio dell’animazione del 2021

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.