Ci sarà una nuova serie tv di “The Walking Dead”

isle of the dead serie tv the walking dead

Il network americano AMC ha annunciato Isle of the Dead, un nuovo spin-off della serie tv The Walking Dead che sarà incentrato sui personaggi di Maggie (interpretata da Lauren Cohan) e Negan (Jeffrey Dean Morgan).

La serie esordirà nel 2023 con una prima stagione di 6 episodi. Lo showrunner sarà Eli Jorné (Heel), che farà anche da produttore esecutivo insieme a Cohan e Morgan, sotto la supervisione di Scott Gimple, che si occupa della gestione dei contenuti dell’universo televisivo di The Walking Dead.

In Isle of the Dead, Maggie e Negan arriveranno in una Manhattan post-apocalittica rimasta da tempo separata dalla terraferma. Una zona in rovina popolata da zombi e cittadini che vivono in un mondo fatto di anarchia, pericolo e terrore. In particolare, la serie prenderà spunto dagli eventi dell’undicesima e ultima stagione di The Walking Dead, attualmente in corso di trasmissione.

Isle of the Dead sarà il quinto spin-off di The Walking Dead, dopo Fear the Walking Dead del 2015, The Walking Dead: World Beyond del 2020, l’antologica Tales of the Walking Dead che esordirà la prossima estate e la miniserie Daryl & Carol, anche questa prevista per il 2023.

Creata nel 2003 da Robert Kirkman e Tony Moore per Image Comics, The Walking Dead è stata una delle serie a fumetti statunitensi più importanti degli ultimi anni, in grado di creare attorno a sè un impero fatto di serie tv, videogiochi, libri e merchandising vario. In Italia è pubblicata da saldaPress.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.