Una nuova serie tv di Daredevil potrebbe essere girata già quest’anno

daredevil nuova serie tv marvel

Con l’apparizione di Matt Murdock nel film Spider-Man: No Way Home e il passaggio delle serie di Marvel Television da Netflix a Disney+, una nuova serie tv dedicata a Daredevil appare sempre più possibile.

Secondo un report di Production Weekly, azienda che si occupa di analizzare e tracciare le produzioni cinematografiche e televisive, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige e il produttore Chris Gray sono accreditati come produttori di un prossimo “reboot” di Daredevil. Mentre in queste ore diversi siti specializzati americani stanno riportando una voce di corridoio secondo la quale le riprese di questa nuova serie potrebbero iniziare tra le fine di quest’anno e l’inizio del 2023. Il che vorrebbe dire che per il 2024 su Disney+ potremmo vedere l’attore Charlie Cox vestire di nuovo i panni di Daredevil.

«A questo punto, mi aspetto di essere coinvolto in qualche modo. Tutto questo per un’unica scena sarebbe un po’ strano», aveva detto Charlie Cox lo scorso febbraio in un’intervista a HeyUGuys riferendosi alla sua apparizione in Spider-Man: No Way Home e alla possibilità lavorare in nuove produzioni Marvel. «Non ne so molto, solo qualcosa, ma quello che so mi rende molto entusiasta.»

Al momento, comunque, Marvel non ha ancora diffuso comunicati ufficiali a riguardo di una nuova serie tv di Daredevil. Potrebbe essere che ne sapremo qualcosa di più nel corso dell’anno in occasione di almeno due eventi in cui i Marvel Studios sono soliti anticipare nuovi film e serie tv: il festival di fumetto e intrattenimento San Diego Comic Con a luglio e il festival Disney D23 Expo a settembre.

Nel frattempo, secondo vari rumour apparsi in rete negli ultimi mesi, dopo Spider-Man: No Way Home, il personaggio di Matt Murdock/Daredevil dovrebbe apparire anche nelle serie tv di Disney+ She-Hulk e Echo, già in produzione.

Leggi anche: Nel nuovo film del Doctor Strange esordirà un super gruppo Marvel

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.