Gaston Lagaffe torna con nuove storie dopo 30 anni

Immagine promozionale delle nuove storie di Gaston Lagaffe realizzate da Delaf

La casa editrice Dupuis ha annunciato che a aprile pubblicherà sul settimanale Spirou nuove storie di Gaston Lagaffe, il giornalista pasticcione ideato nel 1957 da André Franquin, tra i più popolari personaggi del fumetto franco-belga. Saranno le prime tavole inedite del personaggio sulla testata in oltre 30 anni: l’ultima tavola inedita comparve su Spirou il 25 giugno 1991, e in seguito il suo creatore lo disegnò solo in modo saltuario fino alla sua scomparsa nel 1997.

Per la realizzazione delle nuove storie di Gaston Lagaffe è stato scelto Delaf (Marc Delafontaine), autore della serie Les Nombrils, pubblicata regolarmente sul mensile Spirou e inedita in Italia. La prima tavola uscirà il 6 aprile, per festeggiare i 65 anni del personaggio. Saranno poi raccolte in un albo dal titolo Le Retour de Lagaffe, in uscita a ottobre oltralpe, e di cui Nona Arte ha già annunciato la traduzione in occasione di Lucca Comics & Games 2022.

Protagonista di tavole umoristiche autoconclusive – anzi, per lungo tempo mezze tavole -, Gaston è un impiegato della redazione di Spirou, lo stesso giornale che lo pubblicava. Pasticcione, con manie da inventore, le sue storielle si basano sui disastri che combina, spesso ai danni di Fantasio, il giornalista amico di Spirou.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.