È morto Daniel Bardet, sceneggiatore di “I sentieri di Malefosse”

daniel bardet morto

Lo scorso 22 aprile, all’età di 79 anni, è morto lo sceneggiatore francese Daniel Bardet, noto soprattutto per la serie di ambientazione storica I sentieri di Malefosse.

Nato nel 1943, Daniel Bardet esordì nel mondo del fumetto all’inizio degli anni Ottanta, raggiungendo la notorietà proprio con I sentieri di Malefosse, che esordì nel 1982 sulla rivista Circus di Glénat, per poi essere raccolta in album dall’anno successivo. Ambientata in Francia sotto il regno di Enrico IV (ovvero a cavallo fra il Sedicesimo e il Diciassettesimo secolo), la serie è composta da 24 album – l’ultimo dei quali pubblicato nel 2016 – disegnati da François Dermaut e Brice Goepfert.

I sentieri di Malefosse è stata pubblicata anche in Italia, prima da Glénat Italia e poi da Alessandro Editore, ed è stata anche raccolta in 9 albi in formato bonelliano da Editoriale Cosmo fra il 2014 e il 2016.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.