Cos’è successo a Daredevil nel crossover “Devil’s Reign”

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

daredevil devil's reign
La variant cover di “Devil’s Reign” 3 disegnata da Jorge Fornes

Da pochi giorni si è concluso negli Stati Uniti il crossover Devil’s Reign realizzato da Chip Zdarsky e Marco Checchetto e incentrato sul personaggio di Daredevil. La storia, che si collega alla gestione dei due autori di Daredevil iniziata nel 2019, ha raccontato del piano di Wilson Fisk, il criminale conosciuto come Kingpin diventato sindaco di New York, per bandire ogni attività supereroistica dalla città. Ma quali sono stati gli sviluppi di questa premessa?

Dopo aver notato delle lacune nella propria memoria, il sindaco Wilson Fisk scopre che in passato conosceva la vera identità di Daredevil (così come era prima che venisse cancellata dalla mente di tutta la popolazione mondiale). Indignato, il sindaco decide di mettere fuori legge il vigilantismo in città. Per far rispettare la sua nuova legge, il sindaco Fisk istituisce le unità Thunderbolts supervisionate dal commissario Kyle della polizia di New York e composte da vari personaggi, tra cui Agony, Electro II, Rhino e US Agent.

Dopo aver intrappolato l’Uomo Porpora, Fisk si fa aiutare dal Dottor Octopus per creare un macchinario che possa contenerlo e sfruttarne i poteri di controllo mentale sulla popolazione, con l’obiettivo di candidarsi alla presidenza degli Stati Uniti. Nel frattempo, Tony Stark pensa di poter sfidare Fisk alla carica di sindaco, ma gli altri supereroi ritengono che Luke Cage sia un candidato migliore e ne appoggiano la nomina.

daredevil devil's reign
Kingpin e Daredevil a confronto in “Devil’s Reign” 1

Intanto, il Dottor Octopus utilizza il portale interdimensionale di Reed Richards dei Fantastici Quattro per convocare versioni alternative di se stesso con cui formare un gruppo: un Doc Ock con quattro braccia e i poteri di Hulk da Terra-8816, un Ghost Rider con tentacoli di catena che gli escono dalla schiena proveniente da Terra-1666 e il Wolverine di Terra-9712, con tentacoli acuminati.

Fisk utilizza i poteri ipnotici dell’Uomo Porpora per ricordarsi l’identità di Daredevil e si reca da Mike Murdock (un’identità che Matt utilizzava nei primi anni di carriera diventata ora una persona reale grazie ai poteri dell’inumano Reader, capace di manifestare fisicamente ogni ricordo altrui) credendo che si tratti di Matt e lo uccide. Intanto, si scopre che Dottor Octopus è in combutta con il Camaleonte, che si è mascherato da Tony Stark e si è infiltrato fra gli Avengers con l’intento di farsi eleggere alla carica di sindaco. Quando però gli Avengers preferiscono candidare Luke Cage, il piano va in fumo.

daredevil devil's reign
Kingpin ricorda l’identità segreta di Daredevil grazie ai poteri dell’Uomo Porpora, da “Devil’s Reign” 5

Un grande battaglia si scatena così tra le strade di New York: da una parte i supereroi, dall’altra la popolazione di New York, controllata mentalmente, e il gruppo di Doc Ock alternativi. Luke Cage riesce a fermare la furia dell’Uomo Porpora, che nel frattempo è riuscito a liberarsi, ponendo fine allo scontro. Daredevil ha invece la meglio su Fisk ma, su consiglio di Elektra, si trattiene dal vendicarsi su di lui per la morte di Mike.

Fisk riesce però a fuggire con l’aiuto della famiglia di miliardari Stromwyn, che sperano di farlo diventare una loro pedina nella corsa alle prossime presidenziali, ma Fisk, aiutato dal figlio Byron “Butch” Pharris, fa fuori gli Stromwyn. Poi, nomina Pharris nuovo Kingpin e, dopo aver scoperto di aver ucciso il Murdock sbagliato, suggerisce al figlio di spargere la voce che Daredevil è morto per mano di Fisk, che questi a sua volta è stato ucciso da Pharris e che quest’ultimo è il nuovo boss di New York. Poi, insieme a Typhoid Mary, Fisk sale su una barca e si ritira a vita privata. Luke Cage, intanto, viene eletto sindaco di New York.

daredevil devil's reign
Gli eroi lottano tra le strade di New York, da “Devil’s Reign” 6

Ora che l’opinione pubblica è convinta della morte di Murdock, Matt è libero di ripartire da zero. Tempo addietro, Elektra aveva scoperto che esiste un modo per sconfiggere la setta della Mano, storica nemica di entrambi: formare una società segreta opposta chiamata il Pugno, che dovrà però essere governata da un Re e da una Regina (e uno solo dei due sopravviverà, alla fine). Daredevil aveva rifiutato la proposta ma ora è pronto per la sfida e ha piani più ambiziosi: salvare il mondo.

Leggi anche: Diavoli turbolenti: appunti sulle origini di Devil

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.