Chi muore e chi sopravvive in “Death of the Justice League”

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

justice league morti

Questa settimana negli Stati Uniti DC Comics ha pubblicato il numero 75 di Justice League, l’ultimo della testata dedicata al super gruppo, contenente la storia intitolata Death of the Justice League (“la morte della Justice League”). E in effetti nel corso dell’albo i personaggi morti risultato essere davvero tanti e importanti, come previsto dalle premesse e dalle anticipazioni.

Nella storia scritta da Joshua Williamson e disegnata da Rafa Sandoval, vediamo la Justice League allearsi con la Justice League Incarnate – un super gruppo composto da eroi provenienti da varie parti dell’Omniverso DC – per fermare la Grande Oscurità (in originale Great Darkness), un’entità né buona né malvagia ma che potrebbe annientare la realtà. La Grande Oscurità è stata invocata dal super criminale Pariah, che vuole distruggere il multiverso con l’aiuto di un gruppo composto da alcuni dei più potenti nemici della Justice League, tra cui Darkseid, Doomsday, Eclipso, Ares e Nekron, i cui poteri sono ulteriormente alimentati dall’entità e le cui volontà sono state annichilite.

Tra i morti nel corso della battaglia figurano nomi molto importanti della casa editrice: Batman (Bruce Wayne), Superman (Clark Kent), Wonder Woman (Diana Prince), Lanterna Verde (John Stewart), Zatanna, Aquaman (Arthur Curry), Hawkgirl, Martian Manhunter, Freccia Verde (Oliver Queen), Black Canary e tutta la Justice League Incarnate (ovvero Capitan Carrot, Presidente Superman, Avery Ho/Flash e Doctor Multiverse). L’unico membro della Justice League rimasto in vita è invece Black Adam.

Gli eroi della Justice League probabilmente rimarranno morti e fuori dalle scene solo per il tempo di Dark Crisis, il nuovo evento di DC Comics che avrà inizio il 7 maggio sull’albo Dark Crisis 0 – distribuito gratuitamente in occasione del Free Comic Book Day 2022 – per poi continuare sull’albo speciale Justice League: Road to Dark Crisis e sulla miniserie Dark Crisis. In questo arco di tempo agirà una nuova versione della Justice League, composta da Jace Fox (il nuovo Batman di colore), Jon Kent (figlio di Kal-El e Lois Lane e nuovo Superman), Yara Flor (la Wonder Girl brasiliana), Sojourner “Jo” Mullein (Lanterna Verde) e Jackson Hyde (Aqualad).

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.