La biografia a fumetti di Elliott Smith

biografia fumetti elliott smith

Questa settimana Bao Publishing pubblica Elliott Smith. Going Nowhere, una biografia a fumetti del cantautore indie americano Elliott Smith, prematuramente scomparso nel 2003, a 34 anni, in circostanze mai ben chiarite.

Il libro, dedicato alla memoria di Tuono Pettinato, è scritto e disegnato da Holdenaccio, giovane fumettista e illustratore tarantino (classe 1990) noto per essere uno dei membri fondatori del collettivo Sbucciaginocchi e per aver pubblicato, nel 2019, il graphic novel Umberto, sempre con Bao Publishing.

La biografia a fumetti di Elliott Smith Going Nowhere – 192 pagine a colori, formato 17×23 cm, 21,00 euro – è distribuita in fumetteria e libreria dal 14 aprile 2022, ma si può anche acquistare online.

Di seguito la sinossi del libro e le prime pagine in anteprima:

Quello di Elliott Smith, cantautore americano attivo negli anni Novanta, è un nome di culto tra gli appassionati di musica, ma di cui non tutti conoscono la storia. Prematuramente scomparso, ha lasciato un segno importante nella storia dell’indie rock. Tratteggiata con grande delicatezza, la sua figura viene ritratta da Holdenaccio in un flusso temporale che ne ripercorre i momenti più emotivi e importanti, come solo un grande appassionato saprebbe fare. Al suo secondo libro per BAO, Antonio Rossetti, in arte Holdenaccio, dà prova di grande maturità con un ritratto che è una dichiarazione d’amore verso un musicista colpevolmente dimenticato.

biografia fumetti elliott smith
biografia fumetti elliott smith
biografia fumetti elliott smith
biografia fumetti elliott smith
biografia fumetti elliott smith
biografia fumetti elliott smith
biografia fumetti elliott smith
biografia fumetti elliott smith
biografia fumetti elliott smith

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.