Gli anime spopolano su Netflix

netflix anime 2022

Più della metà degli abbonati di Netflix nel mondo ha visto almeno un anime nel corso del 2021. Questo è uno dei dati comunicati dal colosso dello streaming durante l’evento Anime Japan 2022 tenutosi nei giorni scorsi in Giappone. Un dato che proprio nella patria degli anime sale fino a toccare il 90% degli abbonati.

Cifre importanti, sia a livello locale sia soprattutto a livello internazionale, che portano Netflix a voler continuare a investire nel settore. Nel 2022 saranno resi infatti disponibili sulla piattaforma oltre 40 nuovi anime.

«Gli anime sono uno degli elementi cardine del nostro investimento in Giappone, paese in cui lo scorso anno sono stati visti dal 90% dei nostri abbonati. Allo stesso tempo, l’interesse per gli anime è cresciuto in tutto il mondo e più della metà dei nostri abbonati internazionali ha guardato questi contenuti nel 2021», ha detto in un intervento il regista Kohei Obara, responsabile della sezione anime di Netflix. «Con i prossimi titoli che arriveranno su Netflix, diversificando la nostra proposta e ripresentando i classici più amati, vogliamo continuare ad alimentare l’amore dei nostri abbonati per gli anime, sia in Giappone che in tutto il mondo.»

Netflix finora ha comunicato solo una piccola parte dei circa 40 titoli che arriveranno sulla piattaforma nel corso dell’anno. Tra questi ci sono: Thermae Romae Novae; la seconda stagione di Ghost in the Shell SAC_2045; The Seven Deadly Sins: Grudge of Edinburgh; nuovi episodi di JoJo’s Bizarre Adventure – Stone Ocean; Spriggan; Ultraman; Bubble; Drifting Home.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.