Dove si colloca il nuovo film del Doctor Strange nel Marvel Cinematic Universe

doctor strange multiverso della follia marvel cinematic universe

Dove si colloca temporalmente Doctor Strange nel Multiverso della follia rispetto alle altre produzioni del Marvel Cinematic Universe? In attesa che il film arrivi su Disney+ e sia collocato nella timeline ufficiale, si possono fare alcune ipotesi.

Sicuramente il film è da collocare dopo gli eventi di Spider-Man: No Way Home, di cui il Doctor Strange era co-protagonista. Quel film iniziava dalla fine di Spider-Man: Far From Home e ricopriva poi un lasso di tempo piuttosto lungo, per concludersi quasi in parallelo con gli eventi di Hawkeye, che aveva luogo invece durante le festività natalizie del 2024.

È lecito supporre che fra Spider-Man: No Way Home e Doctor Strange nel Multiverso della follia siano passate alcune settimane, ma quante? Probabilmente anche alcuni mesi, e questo nuovo film potrebbe essere ambientato – anche a giudicare dagli abiti dei personaggi – nel corso della primavera del 2025, quindi circa 7 anni dopo gli eventi di Avengers: Infinity War e 2 dopo quelli di Avengers: Endgame.

Se la collocazione di Doctor Strange nel Multiverso della follia rispetto a WandaVision è semplice – visto che già dai trailer ritroviamo Wanda Maximoff nello stesso luogo in cui si era rifigiuata dopo il finale della serie – più incerta è per il momento quella nei confronti di Moon Knight, che si è conclusa il 4 maggio ed è ugualmente collocata nei primi mesi del 2025, probabilmente anch’essa in primavera.

Diretto da Sam Raimi (di ritorno a un cinecomics dopo la trilogia di Spider-Man degli anni 2000), Doctor Strange nel Multiverso della follia è il primo film dell’anno appartenente al Marvel Cinematic Universe. Uscito in Italia il 4 maggio, è interpretato da Benedict Cumberbatch (Stephen Strange), Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch), Benedict Wong (Wong), Rachel McAdams (Christine Palmer) e Xochitl Gomez (America Chavez). Qui c’è la nostra recensione.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.