I fumetti di Conan non saranno più pubblicati dalla Marvel

fumetti conan marvel

A luglio, Marvel Comics cesserà di pubblicare fumetti inediti di Conan il Barbaro, con la pubblicazione del sesto e ultimo numero della serie King Conan di Jason Aaron e Mahmud Asrar. La casa editrice ha presentato infatti l’albo come «la fine delle nuove avventure di Marvel Comics nell’Era Hyboriana».

A confermare la notizia è stato Fred Malmberg, amministratore delegato di Heroic Signatures, l’azienda che gestisce i diritti di Conan e che a quanto pare d’ora in avanti ne pubblicherà i fumetti in prima persona: «È stato meraviglioso collaborare con Marvel Comics, ma fondamentalmente loro hanno deciso di non estendere la loro licenza oltre quest’anno. Conan ha più di 50 anni di pubblicazioni a fumetto. Abbiamo deciso di prendere noi stessi il testimone, non solo per quanto riguarda Conan, ma anche di tutti gli altri personaggi e delle proprietà intellettuali che controlliamo. Il programma editoriale partità il prossimo anno, ma i dettagli precisi non sono ancora stati finalizzati».

Parlando di altri personaggi, probabilmente Malmberg si riferisce ad altre creazioni di Robert E. Howard come Kull e Solomon Kane. In ogni caso, il personaggio di Conan continuerà a essere presente – almeno per il momento – nella testata Savage Avengers, che sarà rilanciata questo mese con un nuovo numero uno. Inoltre, nei prossimi mesi Marvel Comics ha in programma la pubblicazione di alcune raccolte dedicate al personaggio, come Conan the Barbarian Epic Collection, con una raccolta di fumetti di Roy Thomas, John Buscema, Howard Chaykin e Gil Kane, in uscita in autunno, e Conan the Barbarian: The Original Marvel Years Omnibus Vol. 10, previsto per dicembre.

Marvel Comics aveva riacquistato i diritti di Conan nel 2018, dopo che per quasi venti anni i fumetti del personaggio erano stati pubblicati da Dark Horse. A segnare questa nuova fase del Conan a fumetti è stato soprattutto Jason Aaron, autore del suo rilancio e di molte delle sue nuove storie.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.