Radar. 11 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione.

radar fumetti settimana

Keeping Two (Oblomov Edizioni). Frutto di un impegno di oltre vent’anni, il graphic novel di Jordan Crane, autore tra i più influenti – e tra i più schivi – del fumetto indie americano, è una storia che indaga i sentimenti e i travagli di una coppia, raccontata con una spiccata abilità narrativa, abbinata un segno essenziale ma deciso, delicato e incisivo.
(acquista online)

Tono Monogatari (Canicola Edizioni). In questo lavoro del 2008, Shigeru Mizuki (ShowaVerso una nobile morte, Kitaro) si dedica ai suoi temi più cari, le leggende e i mostri del folclore nipponico, confrontandosi con un’opera letteraria classica, che riadatta a fumetti secondo la propria raffinata estetica. Il segno dettagliato, la profonda conoscenza della tradizione culturale del proprio paese e la maestria tipica di un narratore maturo rendono questo manga una lettura imperdibile. Qui ci sono le prime pagine in anteprima.
(acquista online)

Le buone maniere (Bao Publishing). Il nuovo graphic novel di Daniel Cuello è un racconto divertente ma dal gusto agrodolce e dai toni distopici. Al centro della storia c’è un ufficio pubblico che si occupa di controllare tutti i testi scritti all’interno della nazione per fare sì che non turbino la tranquillità delle istituzioni.
(acquista online)

Violette di marzo (Oblomov Edizioni). Il primo capitolo della Trilogia berlinese (già apparsa a puntate negli ultimi mesi su Linus), scritto da Pierre Boisserie per i disegni di François Warzala. Il fumetto, che adatta il primo volume dell’opera letteraria omonima dello scrittore scozzese Philip Kerr, è ambientato nella Berlino del 1936 e ha per protagonista un veterano di guerra ed ex commissario di polizia diventato investigatore privato.
(acquista online)

Dragonero. Le origini (Sergio Bonelli Editore). Torna in versione riveduta e corretta il romanzo a fumetti realizzato da Luca Enoch e Stefano Vietti (testi) e Giuseppe Matteoni (disegni) e pubblicato originariamente da Sergio Bonelli Editore nel 2007 che diede inizio alla saga fantasy di Dragonero.
(acquista online)

Smile Down the Runway 1 (J-Pop). Il manga di Inoya Kotoba ha per protagonisti due giovani determinati ad avere un futuro nel mondo della moda, che dovranno scontrarsi con alcune sfortune: una ragazza desiderosa di diventare una modella e il suo compagno di classe aspirante stilista.
(acquista online)

A Sign of Affection 1 (Star Comics). Una serie del duo di autrici giapponesi Suu Morishita incentrata su una studentessa universitaria che un giorno rimane impressionata nel ricevere le gentilezze e l’aiuto di un compagno più grande. Lei è sorda e di fronte a ciò lui non si scompone minimamente, offrendo alla ragazza le sue premure e qualcosa di più di una semplice amicizia.
(acquista online)

Freccia Verde di Lemire e Sorrentino (Panini Comics). Questa è la run di Freccia Verde che nel 2013 ha dato il via alla collaborazione tra il prolifico scrittore Jeff Lemire (Essex CountyNiente da perdereL’acchiapparane) e il disegnatore italiano Andrea Sorrentino, autori in seguito di Gideon Falls, che nel 2019 gli ha fatto vincere un Eisner Award come migliore serie. Il tomo, di oltre 400 pagine, raccoglie tutte le storie dell’arciere di DC Comics realizzate dai due tra il 2012 e il 2014.
(acquista online)

Batman: Il Batmanga di Jiro Kuwata – Cofanetto (Panini Comics). Arriva in Italia il manga di Batman realizzato sul finire degli anni Sessanta dal fumettista giapponese Jiro Kuwata. Questa versione nipponica dell’eroe di DC Comics fu realizzata sulla scia del successo della prima serie tv del personaggio ed è poi rimasta dimenticata fino a poco più di dieci anni fa (per saperne di più sul fumetto abbiamo un interessante articolo di Marco Andreoletti sull’argomento).
(acquista online)

WildC.A.T.s di Jim Lee (Panini Comics). A trent’anni dalla prima pubblicazione, la serie creata da Jim Lee viene riproposta da Panini Comics in una edizione deluxe che contiene tutte le storie del gruppo di eroi realizzate dallo stesso autore. WildC.A.T.s fu uno dei primi fumetti di Image Comics, una pietra miliare dell’immaginario supereroistico degli anni Novanta.
(acquista online)

Magic Fish. Le storie del pesce magico (Tunué). Una storia sulla difficoltà di comunicare e superare le barriere linguistiche. Primo graphic novel di Trung Le Nguyen (vincitore tra l’altro di due Harvey Awards) è una storia semi-autobiografica che racconta di un bambino la cui famiglia è scappata da un campo di concentramento in Vietnam per rifugiarsi negli Stati Uniti che impara a parlare l’inglese e a rapportarsi con i propri genitori attraverso la lettura delle fiabe.
(acquista online)

Tutti i fumetti in uscita di questa settimana

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.