“Chainsaw Man” sta per tornare

chainsaw man seconda parte manga

La casa editrice giapponese Shueisha ha annunciato che la seconda parte del manga Chainsaw Man di Tatsuki Fujimoto inizierà a essere pubblicata sulla rivista online Shonen Jump+ a partire dal prossimo 13 luglio. I nuovi capitoli del manga saranno disponibili anche in inglese, spagnolo, tailandese, francese e portoghese sulla app Manga Plus.

Chainsaw Man, tra gli shonen più popolari e venduti a livello mondiale negli ultimi anni, tornerà così con nuovi capitoli dopo una pausa di circa un anno e mezzo. L’ultimo capitolo del manga era infatti stato pubblicato in Giappone nel dicembre 2020.

Il prossimo 4 luglio, invece, su Shonen Jump+ sarà pubblicata una nuova storia breve e autoconclusiva di Tatsuki Fujimoto intitolata Futsū ni Kiitekure (“ascolta normalmente”) e realizzata in collaborazione con il fumettista Oto Toda (Chihayafuru: Chuugakusei-hen). Per Fujimoto si tratta della terza storia breve realizzata nel periodo di pausa di Chainsaw Man, dopo Look Back e Goodbye, Eri.

Chainsaw Man racconta la storia di Denji, un giovane metà uomo e metà demone che dà la caccia ai demoni servendosi dei poteri che gli ha dato il suo cane-motosega. Tatsuki Fujimoto – già autore di Fire Punch, pubblicato da Star Comics – ha iniziato la serializzazione di Chainsaw Man nel dicembre 2018. La serie è attualmente composta da undici volumi. Nel corso del 2022 sarà inoltre pubblicato un anime ispirato al manga prodotto dallo studio di animazione giapponese Mappa (qui i dettagli).

Il manga Chainsaw Man è pubblicato in Italia da Panini Comics.

Leggi anche: Chainsaw Man, diavoli, motoseghe e milioni di copie vendute

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.