I film di Spider-Man arrivano su Disney+

spider-man disney+

Nei prossimi mesi, film e serie tv dell’universo di Spider-Man appartenenti alla library di Sony Pictures saranno aggiunti al catalogo italiano di Disney+, come annunciato da un comunicato ufficiale di Walt Disney Company.

I primi titoli ad arrivare sulla piattaforma di streaming saranno il film animato del 2018 Spider-Man: Un nuovo universo, diretto da Peter Ramsey, Robert Persichetti Jr. e Rodney Rothman, e Venom, lo spin-off con protagonista l’antieroe interpretato da Tom Hardy. Entrambi i film saranno disponibili già a partire questa settimana, per la precisione da venerdì 17 giugno.

Il comunicato specifica che altri titoli saranno invece aggiunti nel corso dell’anno. Tra le varie possibilità, il sequel di Venom del 2021, il recente spin-off Morbius e i tre film di Spider-Man con Tom Holland (Homecoming del 2017, Far From Home del 2019 e No Way Home del 2021), unici film del Marvel Cinematic Universe – insieme a L’incredibile Hulk – attualmente assenti da Disney+.

I diritti cinematografici e televisivi di Spider-Man sono infatti attualmente detenuti da Sony, che ha prodotto gli ultimi film in collaborazione con i Marvel Studios per permettere al personaggio di apparire nei film degli Avengers – e, viceversa, per poter ospitare altri super eroi, come accaduto al Doctor Strange in Spider-Man: No Way Home. L’accordo però non prevedeva – almeno fino a questo momento – anche la distribuzione dei film su Disney+.

Con la nascita del multiverso, inoltre, sembrerebbe che anche i film spin-off non appartenenti al Marvel Cinematic Universe – come i già citati film di Venom e Morbius – potranno interagire con gli altri, a giudicare soprattutto delle scene post credits delle uscite più recenti.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.