Netflix mostra il set della serie tv di One Piece

one piece netflix set

Netflix ha presentato un breve video in cui è mostrato il set della serie tv live-action basata su One Piece, il popolare manga di Eiichiro Oda tradotto in Italia da Star Comics. Nel video, in particolare, si può vedere come sono state ricreate alcune ambientazioni tipiche del fumetto.

Composta da 10 episodi, la serie è scritta da Steven Maeda (Lost, The X-Files), che ricopre anche i ruoli di showrunner e produttore esecutivo, e Matt Owens (Agents of S.H.I.E.L.D., Luke Cage). Tra i produttori esecutivi figura anche lo stesso Oda, al fianco di Marty Adelstein e Becky Clements di Tomorrow Studios (Cowboy Bebop, Snowpiercer).

Il protagonista Monkey D. Luffy sarà interpretato da Iñaki Godoy (Go, Youth!), al fianco del quale ci saranno Mackenyu (Pacific Rim: Uprising) che interpreterà Roronoa Zoro, Emily Rudd (Hunters) nel ruolo di Nami, Jacob Romero Gibson (All Rise) in quello di Usopp e Taz Skylar (Boiling Point) che invece sarà Sanji.

Nato nel 1997 sulle pagine della rivista Weekly Shonen Jump della casa editrice giapponese Shueisha, One Piece racconta le avventure di Monkey D. Luffy e della sua ciurma di pirati dai superpoteri stravaganti alla ricerca di un tesoro leggendario in un mondo costellato da isole esotiche. Al momento, della serie sono stati pubblicati più di 1.000 capitoli, suddivisi in 31 archi narrativi e 100 volumi, per un totale di quasi 20 mila pagine di fumetto.

Tra i più grandi successi commerciali di tutti i tempi, negli ultimi anni il manga di Oda ha già ispirato una serie animata che ha esordito nel 1999 ed è attualmente composta da 20 stagioni (per un totale di quasi mille episodi), 14 film animati, numerosi speciali televisivi, romanzi e videogiochi.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.