Wonder Man sarà protagonista di una serie tv per Disney+

wonder man serie tv marvel

Wonder Man, personaggio dei fumetti di Marvel Comics creato nel 1964 da Stan Lee, Jack Kirby e Don Heck, sarà protagonista di una serie tv dei Marvel Studios per la piattaforma di streaming Disney+.

A ricoprire il ruolo di showrunner e di regista principale della serie sarà Destin Daniel Cretton, che per i Marvel Studios ha già diretto il film del 2021 Shang-Chi e la leggenda dei Dieci Anelli. Andrew Guest (autore di serie tv come Brooklyn Nine-Nine e Community) sarà invece il capo degli sceneggiatori e scriverà in prima persona almeno un episodio. La produzione di Wonder Man dovrebbe prendere il via nel 2023.

Wonder Man, alias Simon Williams fu uno dei primi personaggi Marvel a essere creati. In origine avversario degli Avengers, qualche anno dopo si unì a loro. A lungo, oltre a fare il supereroe, il personaggio ha anche svolto una carriera di attore a Hollywood. Wonder Man ottenne i suoi poteri i seguito all’esposizione ad alcune sostanze chimiche per opera del super criminale Barone Zemo.

Fra gli esseri fisicamente più potenti dell’universo Marvel, è dotato di forza, agilità, riflessi, resistenza e invulnerabilità sovrumane. Dopo essere morto, è tornato in vita sotto forma di pura energia ionica che gli ha fornito l’ulteriore capacità di volare. Nei fumetti, sui suoi schemi mentali è stata basata la personalità dell’androide Visione. Non a caso, lo stesso Wonder Man ha avuto una relazione con la collega negli Avengers Wanda Maximoff/Scarlet Witch.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.