Chi è il nuovo personaggio nel finale di “Thor: Love and Thunder”

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

personaggio finale thor love thunder

Nel finale di Thor: Love and Thunder – per la precisione nella prima delle due scene fra i titoli di coda – ha esordito un nuovo personaggio per l’universo cinematografico della Marvel, che però è molto noto ai fan dei fumetti: si tratta di Ercole, il figlio di Zeus, qui interpretato dall’attore Brett Goldstein (Derek, Ted Lasso).

Nei fumetti, Ercole esordì proprio in una storia di Thor, su Journey into Mystery Annual 1 dell’ottobre 1965, scritto da Stan Lee e disegnato da Jack Kirby. Da rivale del dio del tuono, presto Ercole divenne suo alleato, entrando a far parte degli Avengers già nel 1967 (su Avengers 45) e militando negli anni in varie incarnazioni del super gruppo.

L’Ercole della Marvel è basato sull’omonimo personaggio della mitologia greca, noto anche come Eracle. Così come Thor proviene da miti e leggende del nord, Ercole appartiene al pantheon di divinità dell’Olimpo, al fianco di Zeus, Ade, Ares, Atena e tutti gli altri (anche loro apparsi sporadicamente nei fumetti Marvel).

Così come la sua controparte mitologica, Ercole è immortale e dotato di forza, resistenza, agilità e riflessi sovrumani. Fisicamente è il più forte fra gli Olimpici ed è molto abile nella lotta corpo a corpo e nell’uso di arco e freccia. Nelle sue prime apparizioni inoltre brandiva una mazza ferrata di colore dorato, che affermava essere al livello di Mjolnir, il martello incantato di Thor, anche se privo di influenze magiche.

personaggio finale thor love thunder ercole

Considerando che, proprio subito dopo il finale di Thor: Love and Thunder e l’apparizione del personaggio, un disclaimer ha annunciato che il dio del tuono tornerà prossimamente al cinema, non è da escludere che il suo scontro con Ercole possa avvenire in un futuro quinto film a lui dedicato.

Distribuito a partire dal 6 luglio, Thor: Love and Thunder è il quarto film della saga cinematografica del dio del tuono dopo ThorThor: The Dark World e Thor: Ragnarok. Diretto e co-sceneggiato da Taika Waititi, presenta nel proprio cast anche Chris Hemsworth (Thor), Tessa Thompson (Valchiria), Christian Bale (Gorr il macellatore di dei), Chris Pratt (Star-Lord), Pom Klementieff (Mantis), Dave Bautista (Drax), Karen Gillan (Nebula), Vin Diesel (Groot), Bradley Cooper (Rocket Raccoon) e Russell Crowe (Zeus).

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.