Radar. 8 fumetti da non perdere usciti questa settimana

Una selezione di alcuni dei fumetti pubblicati in settimana, che secondo noi meritano la vostra attenzione.

radar fumetti settimana sweet home

Sweet Home 1 (Star Comics). Il fumetto di genere horror che ha ispirato la serie televisiva omonima di produzione coreana disponibile su Netflix. Scritto da Carnby Kim e disegnato da Youngchan Hwang – entrambi già autori della serie Bastardo (pubblicata in Italia da Goen) – Sweet Home nasce come fumetto online sulla piattaforma Webtoon, dove ha superato 1,2 miliardi di visualizzazioni. È la storia di un ragazzo rimasto orfano che si ritrova costretto a trasferirsi in uno squallido condominio dove, dopo il suo arrivo, dilagherà una malattia in grado di trasformare le persone in esseri mostruosi. Qui ci sono alcune pagine da leggere in anteprima.
(acquista online)

Mia sorella è pazza (Rizzoli-Lizard). Il graphic novel di debutto della giovane Iris Biasio racconta la storia di una donna ricoverata in una clinica psichiatrica che non comunica e sorride soltanto. L’unico suo legame col mondo è la sorella, che le sta vicino nonostante abbiano sempre avuto un rapporto difficile, anche prima della malattia. Un giorno, a seguito di un semplice evento quotidiano, la donna smette di sorridere. Da lì ha inizio una catena di avvenimenti e rivelazioni dai risvolti inaspettati, e le due sorelle percorreranno a ritroso le loro esperienze in una serie di flashback, alla ricerca della radice di un trauma.
(acquista online)

Roma terribile (Bizzarro Books). Un volume che raccoglie alcune storie brevi disegnate da Simone Tso, giovane autore che ha debuttato di recente col graphic novel Arca per Rizzoli-Lizard, e scritte da Eleonora Amianto. I racconti della coppia sono una brillante e delicata satira della Roma contemporanea, dell’umanità che la abita, di molte delle stranezze della capitale, ma anche delle sue peculiarità più quotidiane.
(acquista online)

Rasputin il patriota 3 (Star Comics). Si conclude il manga disegnato dal maestro dell’horror Junji Ito (TomieUzumakiIl libro delle maledizioni di Soichi) e sceneggiato da Takashi Nagasaki, collaboratore di Naoki Urasawa su manga come PlutoMonster e Billy Bat. Si tratta di un thriller politico basato sulla storia vera dell’ex displomatico Masaru Sato, che ai tempi in cui si trovava di stanza in Russia fu accusato di aver venduto segreti di stato. 
(acquista online)

Speciale Martin Mystère 39 (Sergio Bonelli Editore). Lo speciale annuale di Martin Mystère presenta la storia Il dado è tratto, scritta da Alessandro Mainardi ed Enrico Lotti, per i disegni e i colori di Walter Venturi, che ruota attorno a un mistero risalente a secoli fa e nato a Praga, alla corte dell’imperatore Rodolfo II. Qui ci sono un po’ di pagine di anteprima.
(acquista online)

Moon Knight Classic 1 (Panini Comics). Oltre mille pagine in formato Omnibus che raccolgono gli esordi e le prime storie di Moon Knight, comprese alcune avventure finora inedite in Italia. Tra gli autori ci sono Doug Moench, Frank Miller, Bill Sienkiewicz e Don Perlin.
(acquista online)

La donna delle nevi (In Your Face Comix). Un’antologia di storie brevi realizzate da Hideshi Hino, uno dei principali autori giapponesi di fumetto horror. Dedito solitamente al body horror più perverso, in questi racconti popolati da yokai, fantasmi e demoni l’autore si lascia andare a un’estetica particolarmente raffinata caratterizzata da un segno morbido e sinuoso.
(acquista online)

Gli occhi e la mente (Editoriale Cosmo). Un recupero importante, per un’opera realizzata da due maestri del fumetto argentino come Alberto Breccia ai disegni e Carlos Trillo ai testi. Il fumetto ha per protagonista Cornelius Dark, un uomo che, confinato tra le quattro mura di una cella di isolamento, può sfuggire all’orrore della sua prigionia solo rifugiandosi nella sua immaginazione.
(acquista online)

Tutti i fumetti in uscita di questa settimana

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.