Yoshiko Watanabe premiata con il Romics d’Oro

Yoshiko Watanabe Romics d'Oro

La fumettista Yoshiko Watanabe sarà insignita con il premio alla carriera Romics d’Oro alla XXIX edizione di Romics, in programma a Roma dal 6 al 9 ottobre 2022. L’autrice sarà protagonista a Romics di un incontro con il pubblico che ripercorrerà la sua carriera e di una mostra personale che ne ripercorrerà gli esordi nell’animazione giapponese, i graphic novel e i fumetti seriali, le collaborazioni con il cinema italiano.

Yoshiko Watanabe è nata a Tokyo, in Giappone, nel 1943, ma dagli anni Settanta vive e lavora in Italia. Laureata presso la facoltà di Scenografia Teatrale della Musashino Art University di Tokyo, nel 1965 entra a far parte come animatrice dello studio di animazione Mushi Production, fondato da Osamu Tezuka, lavorando come animatrice alle serie tv Astroboy, La Principessa Zaffiro, Kimba – Il Leone Bianco, Monkey, Rocky Joe e molte altre. Al fianco di Osamu Tezuka ha lavorato anche ai lungometraggi animati Le mille e una notte e Cleopatra e nel 1978 lavora allo studio Tezuka Productions.

Trasferitasi in Italia negli anni Settanta, nel decennio successivo disegna le serie a fumetti Tiramolla, Masters of the Universe, Poochie e Pistillo e contemporaneamente illustra fiabe sia per il mercato italiano che per quello giapponese. Per Mondo Tv collabora alle serie animate RAI Robin Hood e Il Corsaro Nero. Dagli anni Novanta in poi partecipa alla realizzazione dei lungometraggi italiani La Freccia Azzurra, La Gabbianella e il Gatto e Opopomoz di Enzo D’Alò, Aida degli Alberi di Guido Manuli e Johan Padan e la Descoverta de le Americhe di Giulio Cingoli.

Nello stesso periodo inizia l’attività da insegnante del corso Manga alla Scuola Romana dei Fumetti. Parallelamente all’insegnamento si dedica alla produzione delle graphic novel La Storia di Sayo per Kappa Edizioni e Donran per GP Publishing scritte con Giovanni Masi; Sute – Il Figlio degli Spiriti ancora per GP Publishing, NoraNeko – Gatti Vagabondi per Editoriale Cosmo.

Nel 2003 realizza gli storyboard della serie animata Winx (Rainbow Productions). Nel 2010 pubblica il manuale didattico Corso Manga (Dino Audino Editore), scritto con Marco Vignati. Nel 2016 si aggiudica il premio “Miglior Libro di Scuola Giapponese” alla 15° edizione del Premio Romics dei Libri a Fumetti per Come un Balletto di Musica Rock (Edizioni Star Comics), scritto con Stefano Simeone. Nel 2020 esce la fiaba illustrata Il Foglio d’Oro (Tora Edizioni).

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.