Il manifesto della Mostra Internazionale dei Cartoonists di Rapallo 2022, dedicata allo Studio BiErreCi

mostra cartoonist rapallo 2022

Dall’1 al 9 ottobre 2022 torna la Mostra Internazionale dei Cartoonists di Rapallo, in provincia di Genova. La storica manifestazione, una delle più antiche e longeve dedicate al fumetto in Italia, quest’anno festeggia il suo cinquantesimo anniversario, la prima edizione infatti si svolse nel 1972.

La Mostra, organizzata dal Comune di Rapallo in collaborazione con l’Associazione Culturale Rapalloonia, si terrà presso la location di Villa Queirolo. Il weekend di apertura vedrà la presenza di molti autori di fumetto – la lista degli ospiti sarà comunicata prossimamente.

L’organizzazione ha scelto di dedicare questa edizione a Luciano Bottaro e Carlo Chendi. I due grandi fumettisti italiani, noti per il loro lavoro per Disney, vissero e lavorarono a Rapallo dove alla fine degli anni Sessanta, insieme a Giorgio Rebuffi, crearono uno studio editoriale per tutelare i propri diritti d’autore e produrre storie e servizi fumettistici: lo Studio BiErreCi. L’inizio di un’avventura durata più di 15 anni, fino alla prima metà degli anni Ottanta, e che ha prodotto centinaia di storie, tenendo anche a battesimo molti autori attivi negli anni successivi, dando vita alla cosiddetta scuola di Rapallo.

La mostra, intitolata Un mondo di fumetti – L’incredibile avventura del gruppo BiErreCi, avrà spazi dedicati ai tre artisti principali, con tavole originali (dagli archivi degli eredi e da collezionisti italiani) e documenti esposti per la prima volta, ma anche una sezione con le testimonianze e i lavori dei collaboratori più significativi dello Studio, tra cui vanno ricordati Enzo Marciante, Giancarlo Berardi, Ivo Milazzo, Tiberio Colantuoni e Maria Luisa Uggetti.

Per l’occasione, il manifesto di questa edizione è stato illustrato dal fumettista genovese Andrea Freccero, storico autore Disney e attuale supervisore artistico di Topolino, che ha omaggiato Bottaro, Chendi e Rebuffi disegnando una parata di loro personaggi sullo sfondo del Castello di Rapallo, storico simbolo cittadino.

Fumettologica è media partner dell’evento. Per altre informazioni sulla manifestazione si possono seguire i canali social di Rapalloonia: Facebook, Twitter e Instagram.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.