x

x

RecensioniTop 5I 5 migliori fumetti pubblicati a luglio 2022

I 5 migliori fumetti pubblicati a luglio 2022

I cinque migliori fumetti pubblicati nel nostro paese a luglio 2022, selezionati e commentati dalla redazione di Fumettologica.

Le città oscure: La torre, di François Schuiten e Benoît Peeters (Alessandro Editore)

Uno dei classici moderni della bande dessinée, tra i fumetti più amati dalla critica d’Oltralpe, e stranamente quasi inedito in Italia, è proposto finalmente in volume. L’unica edizione nostrana precedente di La torre di Benoît Peeters e François Schuiten, infatti, da noi era stata pubblicata soltanto in rivista su L’Eternauta, tra il 1989 e il 1990.

La torre è il terzo capitolo della serie Le città oscure, racconti filosofico-architettonici che descrivono ogni volta una diversa città fantastica di un misterioso mondo parallelo. Ogni libro – e quindi ogni abitato – si basa sull’estetica di un preciso periodo storico (Samaris sull’Art Nouveau, Urbicande sull’Art Deco…), rappresentati con un tratto iperdettagliato e rigorosissimo da Schuiten, figlio di un celebre architetto di Bruxelles.

La torre prende ispirazione dal quadro La torre di Babele di Peter Bruegel il vecchio, che rappresenta la costruzione dell’immenso edificio biblico, un cantiere brulicante di persone. Peeters e Schuiten immaginano che la loro città oscura sia una struttura analoga, se non ancora più grande, ma terminata e abitata da diverse comunità nei vari piani. Il protagonista, Giovanni Battista, è un guardiano che vive in un livello inferiore e completamente privo di aperture verso l’esterno. Si occupa della manutenzione dell’edificio in completa solitudine, nell’attesa infinita di un supervisore che venga ad accertare le pessime condizioni di muri e pilastri, o almeno di una risposta alle numerose lettere che ha inviato negli anni. Quando si rende conto che la sua attesa è vana, che il suo settore sta letteralmente cadendo a pezzi, che le sue forze non bastano a tappare le falle, decide di risalire la torre alla ricerca di qualcuno al di sopra di lui nella scala gerarchica che possa risolvere la situazione.

Durante il suo viaggio, il guardiano attraversa ambienti di ispirazione medievale, altri rinascimentali, per concludere in un luogo dove i costumi sono napoleonici. La sua ricerca, dal sapore fortemente kafkiano, non porterà a nulla di concreto, ma lui scoprirà l’immensità e la vanità della conoscenza scientifica umana e il potere salvifico dell’arte. E con lui il lettore, che godrà di citazioni, dirette e indirette, di quadri di Bruegel, di Eugène Delacroix, di Horace Vernet e soprattutto delle incisioni di Giovanni Battista Piranesi, il debito nei confronti del quale è esplicitato dagli autori nel nome del loro protagonista.

(acquista online)

Ultimi articoli

Lorenzo Mattotti ha illustrato il manifesto per l’Italia ospite d’onore alla Fiera del libro...

L’illustratore e fumettista Lorenzo Mattotti ha realizzato il manifesto della Fiera del libro di Francoforte 2024.

3 cose da vedere in streaming su Netflix a marzo 2024

Una selezione di film e serie tv, d’animazione e live-action, tra le novità disponibili in streaming su Netflix a marzo 2024.
neil gaiman asta fumetti

Neil Gaiman mette all’asta parte della sua collezione di disegni e fumetti rari

Neil Gaiman, l'autore di The Sandman e American Gods, ha deciso di messo all'asta una serie di oggetti della sua collezione personale.
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
100% Free SEO Tools - Tool Kits PRO