“One Piece” ha stabilito il nuovo record mondiale di copie vendute

one piece record

La casa editrice giapponese Shueisha ha annunciato che, con il volume 103 pubblicato questa settimana, il manga One Piece di Eiichiro Oda ha stabilito un nuovo record mondiale per il maggior numero di copie vendute in tutto il mondo, oltre 500 milioni.

Nello specifico, One Piece ha venduto dal 1997 a oggi più di 416 milioni di copie solo in Giappone, a cui si aggiungono le oltre 100 milioni nel resto del mondo. Shueisha ha chiarito che in queste cifre rientrano sia le copie cartacee che quelle digitali.

Già nel 2015, One Piece era entrato nel Guinness dei Primati per il maggior numero di copie vendute di un fumetto realizzato da un singolo autore, con oltre 320 milioni di copie. Ora quel record è stato nuovamente aggiornato.

One Piece, serializzato in Giappone dal 1997 sulla rivista Weekly Shonen Jump, racconta le avventure di Monkey D. Luffy e della sua ciurma di pirati dai superpoteri stravaganti alla ricerca di un tesoro leggendario in un mondo costellato da isole esotiche. Al momento, della serie sono stati pubblicati più di 1.000 capitoli, suddivisi in 31 archi narrativi e più di 100 volumi, per un totale di quasi 20 mila pagine di fumetto.

Tra i più grandi successi commerciali di tutti i tempi, negli ultimi anni One Piece ha già ispirato una serie animata che ha esordito nel 1999 ed è attualmente composta da 20 stagioni (per un totale di oltre mille episodi), 14 film animati, numerosi speciali televisivi, romanzi e videogiochi. Attualmente è in lavorazione invece una trasposizione live-action del manga, prodotta da Netflix.

In Italia il manga è tradotto dalla casa Editrice Star Comics, che di recente ne ha pubblicato il numero 100. Anche nel nostro paese One Piece ha vendite da record, tanto da essere costantemente presente nei posti più alti delle classifiche di vendita, non solo per quanto riguarda i fumetti, ma anche fra i libri in generale.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su InstagramFacebook e Twitter.