È morto Ron Zimmerman, scrittore di Marvel Comics e autore televisivo

Ron Zimmerman morto marvel
La copertina di Joe Quesada per il primo numero di “Spider-Man: Get Kraven”, miniserie scritta da Zimmerman nel 2002

Lo scrittore statunitense Ron Zimmerman è morto il 28 luglio scorso all’età di 64 anni a causa di un cancro. Zimmerman è stato uno sceneggiatore e produttore di film e serie tv, in cui spesso ha partecipato anche nel ruolo di attore, ed era noto nel mondo del fumetto per diverse storie scritte principalmente per Marvel Comics negli anni Duemila.

Per la casa editrice lavorò su diverse storie di personaggi come Punisher, Captain Marvel, Ultimate Adventure, gli Avengers e Spider-Man. Realizzò inoltre una miniserie di cinque numeri dedicata a Rawhide Kid, personaggio western degli anni Cinquanta, riproposto nel 2003 in una versione più moderna e violenta per la linea MAX di Marvel Comics, pensata per un pubblico adulto.

Tra le diverse produzioni cinematografiche e televisive a cui Ron Zimmerman prese parte si ricordano la serie tv Settimo cielo, i Simpsons, la serie horror Venerdì 13, il film fantascientifico The One interpretato da Jet Li e Jason Statham, la serie di Disney Channel A tutto ritmo e la sticom The Michael Richards Show.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.