Netflix ha pubblicato un episodio bonus di “The Sandman”

sandman episodio bonus serie tv netflix

Questa mattina, Netflix ha pubblicato a sorpresa un nuovo episodio bonus della serie tv The Sandman, basata sull’omonimo fumetto creato da Neil Gaiman negli anni Ottanta.

L’episodio bonus di The Sandman – della durata di 64 minuti – è diviso in due parti ed è ispirato a due storie della serie a fumetti: Il sogno di mille gatti (Sandman 18) e Calliope (Sandman 17), entrambi disegnati da Kelley Jones. Se la prima ha per protagonista una gatta siamese che sogna un nuovo mondo, la seconda è incentrata su uno scrittore in disperata ricerca di una ispirazione.

A dirigere la prima parte, animata, è stato Hisko Hulsing, autore per Amazon della serie Undone (qui la nostra recensione), mentre la regia della seconda è stata affidata a Louise Hooper, che già aveva diretto il decimo e ultimo episodio della prima stagione di The Sandman, oltre ad alcuni episodi di The Witcher. In entrambe le parti dell’episodio bonus è presente anche l’attore Tom Sturridge, interprete di Sogno nella serie tv.

Disponibile su Netflix dallo scorso 5 agosto, la prima stagione di The Sandman – composta da 10 puntate con l’aggiunta ora di questo undicesimo episodio bonus – è realizzata da Allan Heinberg (The O.C., The Catch), che ne è il principale sceneggiatore, nonché showrunner e produttore esecutivo. Neil Gaiman e David S. Goyer (Batman BeginsIl cavaliere oscuro) sono anch’essi produttori esecutivi e hanno sceneggiato alcuni episodi.

Oltre a Tom Sturridge, il cast comprende Gwendoline Christie (Lucifero), Vivienne Acheampong (Lucienne, la bibliotecaria della biblioteca del sogno, che nel fumetto è invece un uomo e si chiama Lucien), Boyd Holbrook (il Corinzio), Charles Dance (Roderick Burgess, stregone), Asim Chaudhry (Abele) e Sanjeev Bhaskar (Caino), Kirby Howell-Baptiste (Death/Morte), Mason Alexander Park (Desiderio), Donna Preston (Disperazione), Razane Jammal (Lyta Hall), Joely Richardson (Ethel Cripps), Niamh Walsh (Ethel Cripps da giovane), David Thewlis (John Dee), Kyo Ra (Rose Walker), Patton Oswalt (Matthew il Corvo), Stephen Fry (Gilbert), Jenna Coleman (Johanna Constantine) e Sandra James Young (Unity Kincaid).

Pubblicata sotto la linea Vertigo di DC Comics per 75 numeri tra il 1989 e il 1996 (più qualche speciale, durante e dopo), Sandman ha per protagonista Sogno, una delle sette entità note come Eterni che regolano ogni aspetto della vita umana. Noto anche come Sandman o Morfeo, controlla il mondo dei sogni. Quando inizia la saga lo troviamo alla ricerca dei propri poteri perduti, che recupererà per poi scontrarsi nel corso degli albi con personaggi provenienti da altre mitologie, tradizioni letterarie e storiche, combattere incubi scappati al suo controllo o ricucire i rapporti con gli altri Eterni.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.