Panini ripubblica “Berserk” in una edizione deluxe

berserk deluxe edition panini comics planet manga
La copertina di “Berserk Deluxe Edition” 1 con il suo particolare effetto simil-pelle

Panini Comics ha annunciato la pubblicazione di Berserk, il popolare manga di Kentaro Miura, in una nuova edizione chiamata “Deluxe Edition”. Quest’edizione sarà composta da 12 volumi cartonati formato 17,5 x 25,4 cm, dalla foliazione di circa 700 pagine e dal costo di 50,00 euro l’uno. Il primo volume sarà distribuito in fumetteria, libreria e online a partire dal prossimo novembre, ma si può già preordinare online qui.

Questa edizione deluxe si caratterizza per un formato più grande e copertine in simil-pelle. Propone inoltre la lettura all’orientale, con onomatopee lasciate come disegnate in originale dall’autore, e presenta una galleria di copertine a colori. 

Berserk è il fumetto che ha dato il successo a Miura. Esordì nel 1988 come racconto breve pubblicato da Hakusensha sul mensile Comicomi e si guadagnò poi una serie l’anno successivo. Da allora il manga ha raggiunto i 40 volumi, subendo spesso interruzioni della serializzazione, e non è mai giunto alla conclusione. Tradotto in vari paesi del mondo, in Italia Berserk ha debuttato nel 1996, pubblicato da Panini Comics.

Si tratta di un fumetto fantasy che ha per protagonista Gatsu, un guerriero che brandisce una spada enorme, viaggiando in un mondo dai tratti medioevali popolato da demoni e folli nobili corrotti. Gatsu è tormentato dai demoni attirati da una maledizione e la sua missione è quella di uccidere un vecchio amico trasformatosi in demone.

Il manga ha ispirato una serie animata realizzata nel 1997 (disponibile in Italia su Amazon Prime Video) e una trilogia di film d’animazione usciti dal 2012 al 2013, oltre a un’altra serie anime realizzata nel 2016 e nel 2017 (disponibile su Crunchyroll).

Leggi anche: Come finisce l’ultimo episodio di “Berserk” realizzato da Kentaro Miura

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.