C’è un film su una Joker trans, ma DC Comics l’ha fatto bloccare

film joker trans

DC Comics ha fatto bloccare la proiezione di un film indipendente per violazione dei propri copyright e trademark. Il film, diretto dall’americana Vera Drew, si intitola The People’s Joker e presenta una versione trans del celebre nemico di Batman (interpretata dalla stessa regista).

Dopo la presentazione lo scorso 13 settembre al Toronto International Film Festival, The People’s Joker è stato così rimosso dal calendario degli altri festival in cui avrebbe dovuto essere proiettato, e il suo futuro resta attualmente in dubbio. Questo nonostante un disclaimer presente prima della proiezione dichiarasse che il film fosse protetto dalle leggi sul “fair use” (ovvero l’utilizzo legittimo fuori dal copyright).

«Questo film è una parodia ed è attualmente non autorizzato da DC Comics, Warner Bros. o chiunque reclami la proprietà dei trademark presenti (per esempio “Joker”, “Batman” eccetera)» recita infatti la schermata. «A parte gli oggetti in licenza, tutti i video e le grafiche presenti nel film sono materiali originali, spesso ricreazioni di parti di iconici cinecomics fatte da Vera Drew e da una squadra di più di 100 artisti e registi indipendenti in tre diversi continenti durante la pandemia da Covid-19.»

La produzione spiega poi che «qualsiasi violazione di copyright e trademark non è stata fatta in modo intenzionale. Dopo aver consultato i legali, la regista in buona fede ritiene che utilizzare questi nomi e personaggi nel contesto autobiografico della storia del suo personale coming-out sia protetto dalla Sezione 107 del Copyright Act statunitense del 1976, che permette l'”utilizzo legittimo” per scopi come critiche, commenti sociali o insegnamento».

Il film – che oltre alla Joker trans presenta nel cast anche Bob Odenkirk, il Saul Goodman di Breaking Bad e Better Call Saul, nel ruolo di uno sgherro – ha nel frattempo ricevuto critiche positive. Polygon per esempio ha affermato che «in un’epoca in cui la proprietà intellettuale aziendale è diventata di fatto una religione nella cultura cinematografica di tutto il mondo, The People’s Joker è una blasfema bomba molotov con un punto di vista unico e prezioso. Ed è anche divertente».

Vera Drew è nota in particolar modo per aver collaborato all’editing delle immagini della serie tv del 2018 Who Is America?, ideata da Sasha Baron Cohen, lavoro per il quale ha anche ottenuto un nomination agli Emmy Awars nel 2019. The People’s Joker è dedicato a sua mamma e a Joel Schumacher, il regista di Batman Forever e Batman & Robin.

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.