È morto il fumettista francese François Corteggiani

morto François Corteggiani
Timoty e Titan disegnati da Giorgio Cavazzano

Mercoledì 21 settembre è morto all’età di 69 anni il fumettista francese François Corteggiani, autore dalla lunga e prolifica carriera come disegnatore ma soprattutto come scrittore, sia di fumetti umoristici per ragazzi che di genere western.

Nato il 21 settembre 1953 a Nizza, François Corteggiani si trasferì a Parigi nel 1973 per lavorare nel mondo dell’illustrazione e della pubblicità collaborando con vari giornali. Lavorò per le riviste a fumetti Spirou e Pif Gadget e in seguito scrisse e disegnò le serie Marine, Smith & Wesson e Pastis, per i disegni di Pierre Tranchand (alias Pica), col quale collaborò a lungo e nel 1981 rilevò le serie Bastos et Zakousky e Chafouin et Baluchon.

Tra le sue numerose collaborazioni ci sono, sempre negli anni Ottanta, anche fumetti realizzati per il mercato tedesco, come Peter O’Pencil, disegnato da Giorgio Cavazzano, col quale collaborò poi anche su Timoty e Titan, pubblicato da Hachette, e Capitan Rogers, serializzato su il Giornalino, che Corteggiani scrisse dal 1983 al 1989, succedendo a Giorgio Pezzin.

Nel 1984 Corteggiani lavorò inoltre per il Journal de Mickey, scrivendo la serie umoristica L’École Abracadabra, per i disegni di Pierre Tranchand. Nella seconda metà degli anni Ottanta si trasferì a Carpentas, in Provenza, dove organizzò una rassegna di incontri legati al fumetto chiamata Bistro BD, nella quale coinvolse importanti colleghi, come Caza, Florence Cestac, Pierre Dubuis, Herlé e molti altri.

Negli anni Novanta, Corteggiani, dopo la morte di Jean-Michel Charlier, scrisse le storie di La giovinezza di Blueberry, mentre dal 1992 lavorò per le testate italiane della Disney.

All’inizio degli anni Duemila fu inoltre caporedattore della sezione fumetti di Pif Gadget. Tra i suoi lavori più recenti ci sono le nuove avventure di Pif il cane, che scrisse nel 2015 per la rivista Super Pif, affidate ai disegni di Richard Di Martino. Corteggiani ha inoltre realizzato vignette per il quotidiano L’Humanité.

In Italia, Renoir ha pubblicato due volumi raccolta della serie Timoty e Titan, scritta da Corteggiani e disegnata da Cavazzano, mentre per Edizioni NPE sono disponibili i volumi Sul sentiero del tramonto e Marchiato dal diavolo, due western scritti da Corteggiani e disegnati da Sergio Tisselli. Sempre in anni recenti, Editoriale Cosmo ha pubblicato la serie Il silenzio e il sangue, scritta da Corteggiani e disegnata da Marc Malés.

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.