3 cose dall’episodio 6 di “She-Hulk”, spiegate

ATTENZIONE: QUESTO ARTICOLO CONTIENE SPOILER

she-hulk episodio 6

Come succede per le altre produzioni dei Marvel Studios, anche la serie tv She-Hulk: Attorney at Law – che ha esordito il 18 agosto su Disney+ – presenta molti rimandi, citazioni, strizzatine d’occhio a fatti fumettistici (e non). Abbiamo così selezionato le curiosità più significative dell’episodio 6.

Questioni immortali

L’episodio 6 di She-Hulk: Attorney at Law vede l’esordio nel Marvel Cinematic Universe di un personaggio proveniente dai fumetti: Craig Hollis, alias Mr. Immortal, un mutante con il potere dell’immortalità, come fa facilmente intendere il nome piuttosto didascalico. Il personaggio dei fumetti però è più giovane e meno abietto di quello della serie tv, visto che è particolarmente idealista e vuole solo mettere i propri poteri a disposizione della comunità.

Creato nel 1989 su West Coast Avengers 46 da John Byrne – autore fondamentale per She-Hulk, come abbiamo avuto modo di raccontare più volte nelle scorse settimane – Mr. Immortal è uno dei fondatori dei Great Lakes Avengers (i Vendicatori dei Grandi Laghi), singolare gruppo composto anche da Big Bertha, Doorman (in italiano Uomo Porta), Flatman e Dinah Soar (da noi tradotto Diah Vola).

I Great Lakes Avengers sono poi riapparsi più volte nel corso degli anni, anche in albi speciali e miniserie a loro intitolati, soprattutto con storie di carattere umoristico. Difficile pensare che questo Mr. Immortal possa guidarli anche nel Marvel Cinematic Universe.

L’Intelligencia

Nel corso dell’episodio 6 di She-Hulk Nikki Ramos e Mallory Book dello studio GLK&H scoprono l’esistenza nel dark web di un sito chiamato Intelligencia, che sembra aver preso di mira Jennifer Walter. Il sito è legato a un fantomatico account di nome HulkKing e, nell’ultima scena, si scopre che il tutto porta a un misterioso laboratorio in cui maneggiano provette contenente del sangue alterato da radiazioni gamma.

Nei fumetti Marvel, l’Intelligencia esordì nel dicembre 2009 sullo speciale Fall of the Hulks: Alpha 1 di Jeff Parker e Paul Pelletier. Inizialmente era un gruppo formato da criminali particolarmente intelligenti che si scambiavano informazini fra loro. In seguito, i membri dell’Intelligencia scoprirono come combinare le radiazioni gamma e cosmiche per creare un essere molto potente, e così nacquero prima l’Hulk Rosso (alias il generale Thaddeus “Thunderbolt” Ross) e poi anche la She-Hulk Rossa (Elizabeth “Betty” Ross, figlia del già citato generale nonché amore di lungo corso di Bruce Banner). Vedremo una She-Hulk Rossa anche nella serie tv?

Tra i membri del gruppo, nei fumetti, figurano due personaggi che potrebbero benissimo apparire in She-Hulk: Attorney at Law: M.O.D.O.K., che sarà di sicuro nel film del 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania; il Capo (in originale The Leader), che invece è già apparso in L’incredibile Hulk del 2008, interpretato da Tim Blake Nelson, e del quale abbiamo già parlato qui. Per quest’ultimo è già prevista una nuova apparizione nel film del 2024 Captain America: New World Order.

BFF

Nell’episodio 6 di She-Hulk ha un ruolo più centrale uno dei comprimari della serie, Nikki Ramos (interpretata da Ginger Gonzaga), la migliore amica di Jennifer, un personaggio che non ha un corrispettivo nei fumetti Marvel. E la stessa cosa vale per Lulu (Patti Harrison), amica dei tempi del liceo della protagonista, qui alla sua prima apparizione.

Nei fumetti, la migliore amica di Jennifer Walters fin dall’infanzia era invece Jill Stevens, apparsa però nei fumetti in una sola storia, su Savage She-Hulk 2 di David Anthony Kraft e Mike Vosburg, in cui muore in un attentato pensato per uccidere invece la super eroina. Anche in quel caso, però, Jill lavorava nello stesso studio legale di Jennifer, come Nikki Ramos.

Fun fact: Ginger Gonzaga ha rivelato che i Marvel Studios l’hanno pagata per usare i suoi vestiti (sempre piuttosto memorabil, devo dire) anche quando interpreta Nikki Ramos. «Ho perso gran parte del mio guardardoba per questo lavoro, ma almeno me l’hanno pagato» ha affermato l’attrice (ridendone).

Leggi le curiosità su tutti gli altri episodi di She-Hulk

Leggi anche:

Entra nel canale Telegram di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Instagram, Facebook e Twitter.