x

x

NewsLe intramontabili action figures di He-Man and the Masters of the Universe

Le intramontabili action figures di He-Man and the Masters of the Universe

- Advertisement -
he-man masters of the universe action figures

Per tutti quelli nati negli anni Ottanta, i pupazzetti di He-Man and the Masters of the Universe di Mattel sono stati un must. In quel periodo non c’era ragazzino che non ne possedesse almeno uno o che desiderasse averli tutti, mettendo letteralmente in crisi i propri genitori. 

Oggi quei ragazzini sono cresciuti e ormai i pupazzetti vengono chiamati action figure, ma non sono per nulla passati di moda. I Masters of the Universe sono infatti diventati nel tempo una sorta di culto che ha continuamente saputo rinnovarsi.

Il loro boom negli anni Ottanta è stato un vero e proprio caso. Parliamo infatti di uno dei pochi media-franchise nato dai giocattoli che ha saputo declinarsi e reinventarsi con enorme successo in tutti gli ambiti dell’intrattenimento, arrivando per un periodo a superare in fatturato e popolarità persino Barbie, il prodotto più famoso di Mattel.

Pensiamo ai primi cartoni animati a essi ispirati e realizzati da Filmation, ovvero quello che più di ogni altra cosa li ha fatti conoscere a livello mondiale. Da lì in poi non si contano i progetti e le produzioni su cui sono apparsi: film, libri, figurine, videogiochi, merchandising disparato e, ovviamente, fumetti.

Nonostante dagli inizi degli anni Novanta la loro popolarità sia calata, complici la diretta concorrenza di altri fenomeni tra cui i Transformers e Le Tartarughe Ninja e i cambiamenti tecnologici e generazionali, Mattel ha provato a rilanciarli più volte, a partire da un improponibile e kitsch film live-action con Dolph Lundgren nel ruolo di He-Man.

Oggi, a quarant’anni dal primo giocattolo messo sul mercato, I Masters of the Universe non smettono comunque di affascinare non solo i nostalgici, ma anche le nuove generazioni. Ancora una volta, a fare da traino, ci sono le produzioni animate, pensate per target diversi e viste di recente su Netflix: She-Ra e le principesse guerriere, Masters of the Universe: Revelation e He-Man and the Masters of the Universe. 

In tutto questo le action figure e i giocattoli sono rimasti al centro dell’attenzione: Mattel ha continuato a realizzarli con costanza, anche se per certi periodi ha concesso la licenza ad altri produttori.

Siamo sinceri: chi non vorrebbe una spada del potere di He-Man? Già vi immaginiamo alzarla al cielo mentre urlate «per il potere di Grayskull!».

Le action figure dei Masters, soprattutto quelle vintage, sono inoltre molto ricercate tra gli appassionati e tra di esse ci sono diverse rarità. Uno dei luoghi dove scovarle è ovviamente eBay, dove si può trovare l’He-Man mancate di seconda mano, ma anche l’ultima novità in offerta, come questo pupazzo ispirato alla serie tv Revelation diretta da Kevin Smith. O ancora questo Skeletor della linea Origins, che si rifà alle prime storiche collezioni prodotte negli anni Ottanta. A questo link, inoltre, c’è una selezione di action figure in offerta, che comprende anche una riproduzione del Castello di Grayskull a un prezzo speciale, perfetto per animare la mensola su cui tenete i vostri Masters.

Intanto prepariamoci alla prossima produzione animata: Masters of the Universe: Revolution, seguito di Revelation. Annunciata in estate da Netflix, vedrà nuovamente nel ruolo di showrunner e produttore esecutivo Kevin Smith, il fumettista e regista autore di Clerks. Neanche a dirlo, assisteremo ancora una volta all’epico scontro tra He-Men e Skeletor per la sopravvivenza di Eternia.

Entra nel canale WhatsApp di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Threads, Telegram, Instagram e Facebook.

- Advertisement -
*{color:var(--td_text_header_color,#000)}.td_block_template_10 .td-subcat-filter{line-height:37px;display:table}.td_block_template_10 .td-subcat-dropdown{line-height:1;position:static}.td_block_template_10 .td-subcat-dropdown .td-subcat-more{margin-bottom:0!important}.td_block_template_10 .td-subcat-dropdown ul:after{height:3px!important}.td_block_template_10 .td-related-title{margin-top:0!important}.td_block_template_10 .td-related-title a{margin-right:20px}@media (max-width:767px){.td_block_template_10 .td-related-title a{font-size:15px}}.td_block_template_10 .td-related-title .td-cur-simple-item{color:var(--td_theme_color,#4db2ec)}

Ultimi articoli

comicon napoli logo

Sono in vendita i biglietti di Comicon Bergamo 2024

L’organizzazione di Comicon ha aperto la prevendita dei biglietti per l’edizione 2024 del festival di Bergamo.

Planet Manga: i fumetti in uscita questa settimana

Tutti i fumetti della linea Planet Manga che Panini pubblica durante la settimana dal 19 al 22 febbraio 2024.

Musica pop, divinità moderne e horror, nel nuovo fumetto di Mirka Andolfo

Questa settimana negli Stati Uniti esordisce "Blasfamous", la nuova serie a fumetti di Mirka Andolfo, l'autrice di "Sweet Paprika" e "Mercy".
Aggiorna impostazioni privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.