DC Comics rilancia le testate a fumetti di Superman

superman 2023
La copertina di Dan Mora per Action Comics 1051

Nel 2023, DC Comics rilancerà l’universo narrativo di Superman, con nuovi autori, nuove testate e nuovi formati, che riguarderanno tutta la sua famiglia.

A partire con il numero 1051 in uscita a gennaio, la storica testata Action Comics aumenterà la foliazione, presentando tre storie per numero. La storia principale continuerà a essere scritta da Phillip Kennedy Johnson, mentre i disegni saranno affidati a Rafa Sandoval.

Nell’albo poi esordirà una storia in sei parti intitolata Lois and Clark 2: Doom Rising, che sarà sceneggiata da un autore veterano di Superman come Dan Jurgens e disegnata da Lee Weeks. Il protagonista sarà un giovane Jon Kent che, mentre ancora vive alla fattoria insieme ai suoi genitori, si ritrova ad affrontare il nuovo nemico Doombreaker.

Il terzo slot sarà occupato da una storia in tre parti di Power Girl, che prenderà il via dagli eventi di Lazarus Planet (di cui abbiamo scritto qui). Il serial sarà sceneggiato da Leah Williams per i disegni di Marguerite Sauvage.

A febbraio 2023 invece la serie mensile Superman ripartirà dal numero 1, con lo sceneggiatore Joshua Williamson (Dark Crisis on Infinite Earths) e il disegnatore Jamal Campbell (Naomi). In questa testata, saranno affrontate le conseguenze del ritorno di Clark Kent sulla Terra dopo la sua missione nello spazio.

Infine, il numero 18 di Superman: Son of Kal-El, in uscita negli Stati Uniti a dicembre 2022, sarà l’ultimo della testata, che sarà sostituita da marzo dalla miniserie in 6 numeri Adventures of Superman: Jon Kent, scritta da Tom Taylor e disegnata da Clayton Henry, nella quale il figlio di Clark e Lois avrà a che fare con la sua nemesi Ultraman.

Leggi anche:

Entra nel canale WhatsApp di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Telegram, Instagram, Facebook e Twitter.