x

x

NewsFumetterie italiane: quante sono e quanto vendono

Fumetterie italiane: quante sono e quanto vendono

fumetterie aie indagine vendite

Nel corso della scorsa Lucca Comics & Games, AIE – l’Associazione Italiana Editori – ha presentato i risultati della prima indagine in Italia sulle librerie di fumetti, ovvero le fumetterie, raccogliendo ed elaborando dati sul loro pubblico, il profilo operativo dei punti vendita e definendo una prima stima del loro valore di mercato.

AIE ha stimato che in Italia esistono 464 fumetterie e l’indagine condotta è stata basata su 70 di esse, ovvero quelle che hanno partecipato al sondaggio. La maggior parte delle fumetterie si trova al Centro-Nord (73,7 %) e la regione in cui sono più presenti è la Lombardia (67), seguita da Emilia-Romagna (51), con Piemonte e Lazio a pari merito (48). Le fumetterie sono meno presenti al Sud e nelle isole (26,3 %), dove la maggior concentrazione si ha in Campania (41), Puglia (27) e Sicilia (24). Le regioni con meno fumetterie sono Basilicata (2), Valle D’Aosta (2), Calabria (5) e Trentino (6). Mentre in Molise non è presente alcuna fumetteria.

Secondo i dati presentati da AIE, il 66% delle fumetterie è aperto da meno di 10 anni. Il 30% ha un solo addetto, il 51% ha due addetti, mentre il 19% ha 3 addetti. Quasi una libreria di fumetti su due (46%) vende sia libri nuovi sia libri usati. In media, si stima che le fumetterie abbiano un assortimento di circa 5.000 nuovi titoli, per un totale di 18.600 copie (dati a dicembre 2021).

L’AIE offre anche una stima del valore delle vendite nelle fumetterie nel corso del 2021: 55,4 milioni di euro, con un aumento del 44% rispetto al 2020. Una cifra finora mai calcolata e che sommata ai 100,3 milioni di euro di vendite nei tradizionali canali trade (librerie fisiche e online e supermercati, escluse le edicole) genera un totale di 155,7 milioni in un anno. Numeri a cui mancano ancora le vendite delle edicole e quelle del mercato dell’usato, che ipoteticamente porterebbero la cifra vicino a 200 milioni.

fumetterie aie indagine vendite

I fumetti quindi sono sempre più protagonisti all’interno del mercato del libro italiano, per quanto riguarda le vendite, come conferma il rapporto dell’AIE – l’Associazione Italiana Editori. Nel 2021 le vendite di fumetti sono infatti aumentate del 95% rispetto all’anno precedente nei canali trade e del 44% nelle librerie di fumetti. Il trend prosegue anche nel 2022: i primi numeri riferiti ai soli canali trade tradizionali indicano una crescita percentuale sull’anno precedente del 23,7%.

Leggi anche: I 5 migliori fumetti pubblicati a Ottobre 2022

Entra nel canale WhatsApp di Fumettologica, clicca qui. O seguici su Threads, Telegram, Instagram e Facebook.

Ultimi articoli

Planet Manga: i fumetti in uscita questa settimana

Tutti i fumetti della linea Planet Manga che Panini pubblica durante la settimana dal 26 febbraio al 3 marzo 2024.

Batman è deciso a sconfiggere Joker una volta per tutte

Su Batman 140 continua il nuovo arco narrativo Mind Bomb, con il ritorno di Joker, scritto e disegnato da Chip Zdarsky e Jorge Jimenez.

Il ritorno di “Hate” di Peter Bagge

Hate di Peter Bagge, tra le opere simbolo del fumetto alternativo degli anni Novanta, torna con una nuova storia intitolata Hate Revisited.
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Rilevato!!!

Abbiamo rilevato che stai utilizzando le estensioni per bloccare gli annunci. Il nostro sito è gratuito e il lavoro di tutta la redazione è supportato dalla pubblicità. Supportaci disabilitando questo blocco degli annunci.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock